Salta al contenuto principale

Panoramica Video

Introduzione

Ultimissime notizie! Aggiornamento dello smontaggio dell'S9 qui sotto!

Nel mondo c'è ora un nuovo telefono al top della gamma Samsung Galaxy, l'S9; benché si debbano davvero strizzare gli occhi per distinguerlo dal suo predecessore, siamo qui per dare una strizzata alle sue interiora. È tempo di smontare il Galaxy S9! Prendi uno spudger e frughiamoci dentro insieme.

Cercavi qualcosa di un po' più grande? Prova una taglia in più con il nostro il nostro smontaggio dello S9+.

Seguici fanaticamente su Facebook, Twitter o Instagram dove ci teniamo in contatto con i nostri amici aggiustatori.

Questo smontaggio non è una guida di riparazione. Per riparare il tuo Samsung Galaxy S9, usa il nostro manuale di assistenza.

  1. Questa versione dell'S9 più piccola si guadagna un grande aggiornamento hardware. Diamo un'occhiata: Display AMOLED da 5.8" privo di notch con la risoluzione 2960 × 1440 (~570 ppi) Processore Qualcomm Snapdragon 845 o Exynos 9810 della stessa Samsung, a seconda della località
    • Questa versione dell'S9 più piccola si guadagna un grande aggiornamento hardware. Diamo un'occhiata:

    • Display AMOLED da 5.8" privo di notch con la risoluzione 2960 × 1440 (~570 ppi)

    • Processore Qualcomm Snapdragon 845 o Exynos 9810 della stessa Samsung, a seconda della località

    • Fotocamera principale 12 MP con OIS (Stabilizzazione ottica) e doppio valore dell'apertura—modalità f/1.5 e f/2.4—più una fotocamera da selfie da 8 MP

    • Presa jack cuffie e slot per microSD

    • Impermeabilità ad acqua e polvere classe IP68

    • Android 8.0 Oreo

  2. Iniziamo a dare una sbirciatina furtiva a raggi X grazie ai nostri co-cospiratori di Creative Electron. Se ti è piaciuto l'S8, abbiamo buone notizie: Samsung è d'accordo con te. Lo stile sembra quasi completamente invariato, salvo per la nuova (e migliore) posizione del sensore di impronte digitali. Il nostro S9 si stende di fianco al suo antenato S8 a sinistra (rimontato dai tempi del nostro smontaggio del 2017) e il suo parente più stretto S9+ a destra (ancora esausto dopo il nostro smontaggio della scorsa settimana).
    • Iniziamo a dare una sbirciatina furtiva a raggi X grazie ai nostri co-cospiratori di Creative Electron.

    • Se ti è piaciuto l'S8, abbiamo buone notizie: Samsung è d'accordo con te. Lo stile sembra quasi completamente invariato, salvo per la nuova (e migliore) posizione del sensore di impronte digitali.

    • Il nostro S9 si stende di fianco al suo antenato S8 a sinistra (rimontato dai tempi del nostro smontaggio del 2017) e il suo parente più stretto S9+ a destra (ancora esausto dopo il nostro smontaggio della scorsa settimana).

    • Una pacca sulla spalla a Samsung per aver mantenuto il jack cuffie e la memoria espandibile, il tutto mantenendo la protezione di livello IP 68.

    • Tutte queste cose sono nuove? No. Sono ancora valide? Noi diciamo di sì.

  3. Negli ultimi tempi non è mai stato facile entrare dentro a un telefono Galaxy ma, se non altro, la procedura è ben nota: Passo 1: scaldalo. Passo 2: scaldalo ancora di più.
    • Negli ultimi tempi non è mai stato facile entrare dentro a un telefono Galaxy ma, se non altro, la procedura è ben nota:

    • Passo 1: scaldalo.

    • Passo 2: scaldalo ancora di più.

    • Passo 3: ventosa e affettamento, ma non tagliare il cavo del sensore di impronte digitali che non riesci a vedere.

    • Probabilmente ci hai già sentito lamentarci di questo in precedenza, quindi aggiungiamo soltanto questo: certo, è rischioso e noioso ma, se non altro, se rompi il vetro posteriore, hai la possibilità di sostituirlo senza spendere troppo. ( La nostra compagnia frutticola preferita ci sta ancora lavorando).

  4. Come se fosse preoccupata che la batteria possa scappar via, Samsung non si è tenuta indietro con la colla. Non c'è da aver paura! Abbiamo già visto qualcosa del genere e abbiamo sviluppato una formula segreta proprio per andare all'attacco di questo attaccamento. Vi ricordate quando Samsung faceva dell'ironia sugli iPhone perché avevano la batteria sigillata?
  5. Ora rivolgiamo la nostra attenzione al cervello del telefono e, dopo aver rimosso qualche affabile vite a croce Phillips, la scheda madre scivola via libera. Sei questa scheda sembra già un po' conciata male, è perché in precedenza abbiamo rimosso la schermatura EMI per realizzare il nostro video. Se sei stato capace di notare questo, puoi darti una pacca sulla spalla. Vicino alla parte superiore della scheda, diamo un'occhiata ai nuovo sensori di battito cardiaco e pressione sanguigna dell'S9, un passo avanti rispetto ai sensori di battito normalmente presenti su diversi telefoni.
    • Ora rivolgiamo la nostra attenzione al cervello del telefono e, dopo aver rimosso qualche affabile vite a croce Phillips, la scheda madre scivola via libera.

    • Sei questa scheda sembra già un po' conciata male, è perché in precedenza abbiamo rimosso la schermatura EMI per realizzare il nostro video. Se sei stato capace di notare questo, puoi darti una pacca sulla spalla.

    • Vicino alla parte superiore della scheda, diamo un'occhiata ai nuovo sensori di battito cardiaco e pressione sanguigna dell'S9, un passo avanti rispetto ai sensori di battito normalmente presenti su diversi telefoni.

    • Questo nuovo hardware per la misurazione della pressione lavora insieme ad un'app basata su una ricerca sviluppata congiuntamente da Samsung e UCSF (Università della California, San Francisco) per dare agli utenti informazioni sul livello di stress e sulla pressione.

    • Buongiorno, dottor Bixby.

  6. Rispetto ad altri telefoni top di gamma, l'S9 ha il doppio dei diaframmi e metà dei sensori. Non illustrata: la molto decantata memoria DRAM LPDDR4 da 2 Gbit  nello strato sottostante il sensore di immagine. Illustrati: alcuni altri chip misteriosi.
    • Rispetto ad altri telefoni top di gamma, l'S9 ha il doppio dei diaframmi e metà dei sensori.

    • Non illustrata: la molto decantata memoria DRAM LPDDR4 da 2 Gbit nello strato sottostante il sensore di immagine.

    • Illustrati: alcuni altri chip misteriosi.

    • RD938

    • ST Micro 743 2NWT (probabilmente un giroscopio a due assi per la stabilizzazione ottica dell'immagine)

    • Memoria flash seriale da 32 Mb GigaDevice GD25LQ32

  7. Ci piace l'idea di provare la doppia apertura di diaframma dell'S9, ma farlo tramite l'app della fotocamera ci sembrava un po' troppo convenzionale. Dopo un po' di lavoro di smontaggio, sembra che si possa fare la stessa cosa con uno spudger.
    • Ci piace l'idea di provare la doppia apertura di diaframma dell'S9, ma farlo tramite l'app della fotocamera ci sembrava un po' troppo convenzionale.

    • Dopo un po' di lavoro di smontaggio, sembra che si possa fare la stessa cosa con uno spudger.

    • Può sembrare una soluzione poco brillante, ma l'S9 ha davvero un piccolo attuatore che apre e chiude meccanicamente il diaframma: una parte meccanica che potrebbe anche guastarsi.

    • La rimozione dell'obiettivo ci fa arrivare al sensore immagine. Guardandolo più da vicino vediamo... appunto, un sensore immagine. Può darsi che dei raggi X possano mostrarci quella DRAM...

  8. Diamo un'occhiata ai chip che stanno alle spalle di questo brillante hardware:
    • Diamo un'occhiata ai chip che stanno alle spalle di questo brillante hardware:

    • 32 Gb (4 GB) di DRAM LPDDR4X Samsung K3UH5H5-OMMAGCJ 32 Gb (4 GB) LPDDR4X DRAM, stratificata sopra a un Qualcomm Snapdragon 845

    • Toshiba THGAF8G9T43BAIR 64 GB UFS (NAND flash + controller)

    • Avago AFEM-9096

    • Codec audio Avago Qualcomm Aqstic WCD9341

    • PMIC (chip gestione alimentazione) Maxim MAX77705F

    • Skyworks 13716

    • Ricevitore di potenza wireless IDT P9320S, probabilmente simile al P9320

  9. C'è un altro grande affollamento di circuiti integrati sul lato opposto:
    • C'è un altro grande affollamento di circuiti integrati sul lato opposto:

    • Modulo Wi-Fi/Bluetooth Murata KM7N07016

    • Controller NFC NXP PN80T

    • Qualcomm PM845 (probabilmente un PMIC)

    • Ricetrasmettitore RF Qualcomm SDR845

    • È difficile dirlo con esattezza, ma pensiamo che sia lo stesso modulo front-end Skyworks SKY78160-11 che abbiamo trovato nell'S9+

    • PMIC Qualcomm PM8005

  10. Da "S9" a "A più tardi".  E anche questo smontaggio è andato!
    • Da "S9" a "A più tardi". E anche questo smontaggio è andato!

    • Abbiamo omesso molti dei dettagli già ben noti; se non l'hai già fatto, puoi andare più in profondità studiando modelli Samsung simili come S9+, S8 ed S8+.

  11. Considerazioni Finali
    • Molti componenti sono modulari e possono essere sostituiti facilmente.
    • Tecnicamente la batteria può essere sostituita, ma l'accesso alla cella è un'operazione inutilmente difficile.
    • I pannelli anteriore e posteriore incollati sono entrambi in vetro, il che significa aumentare il rischio di rottura e rendere le riparazioni difficili fin dall'inizio.
    • Le riparazioni dello schermo richiedono varie operazioni di smontaggio e una dura battaglia con l'adesivo.
    Punteggio Riparabilità
    4
    Riparabilità 4 su 10
    (10 è il più facile da riparare)

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

albertob ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Hello:

So, no radio on this model either?

Thanx for another great video and teardown explanation : )

Héctor Gonçalvez - Replica

that was perfect

mohsen - Replica

Can you identify and break apart the RF front end please

Mikey W - Replica

Can the outer glass be replaced without replacing the entire lce

lovemolai - Replica

I team, I tried using some applications and my device got bricked. What should I do? It is stuck at the logo!

hateman00 - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 76

Ultimi 7 Giorni: 292

Ultimi 30 Giorni: 1,982

Tutti i Tempi: 95,287