Salta al contenuto principale

Introduzione

Che cosa c'è di nuovo nell'Apple Watch Series 5? Sembra un Series 4, la sensazione è di un Series 4, fa tic tac come un Series 4. Scopriamo perché c'è una nuova versione e se qualcosa all'interno è cambiato. Lo vedremo subito con un rapido smontaggio!

Se ti piace seguire ogni più piccola evoluzione tecnologica, stai in contatto con noi su Instagram, Facebook, Twitter oppure tramite la nostra newsletter.

Questo smontaggio non è una guida di riparazione. Per riparare il tuo Apple Watch Series 5, usa il nostro manuale di assistenza.

  1. Una rapida comparazione tra il Series 5 e l'edizione dell'anno scorso ci dice... molto poco, in effetti. Dobbiamo mettere al lavoro in profondità i nostri spudger per scandagliare qualche differenza. Per iniziare, ecco i dettagli che già conosciamo: Schermo retina OLED LTPO con Force Touch, ottimizzato per una funzionalità always-on SiP (System in Package) personalizzato Apple S5 dual-core 64 bit
    • Una rapida comparazione tra il Series 5 e l'edizione dell'anno scorso ci dice... molto poco, in effetti. Dobbiamo mettere al lavoro in profondità i nostri spudger per scandagliare qualche differenza. Per iniziare, ecco i dettagli che già conosciamo:

    • Schermo retina OLED LTPO con Force Touch, ottimizzato per una funzionalità always-on

    • SiP (System in Package) personalizzato Apple S5 dual-core 64 bit

    • Sensore battito cardiaco ed ECG

    • Disponibile in versione con il solo GPS o con LTE opzionale, integra bussola e altimetro

    • Resistenza all'acqua fino a una profondità di 50 metri

  2. Il numero modello non mente: A2157 ci dice che è veramente un nuovo Apple Watch. Benché la consueta azione di calore-e-taglio apra effettivamente lo schermo, questo modello è chiuso come un'ostrica, più di quanto ci attendevamo. Il connettore della membrana Force Touch è posizionato nell'angolo sotto i cavi dello schermo, dove si era spostato già nell'ultima versione.
    • Il numero modello non mente: A2157 ci dice che è veramente un nuovo Apple Watch.

    • Benché la consueta azione di calore-e-taglio apra effettivamente lo schermo, questo modello è chiuso come un'ostrica, più di quanto ci attendevamo.

    • Il connettore della membrana Force Touch è posizionato nell'angolo sotto i cavi dello schermo, dove si era spostato già nell'ultima versione.

  3. L'interruzione dell'alimentazione richiede per prima cosa di estrarre la batteria incollata, operazione che sappiamo come fare (benché ci riserviamo il diritto di mantenere un'espressione adirata mentre la eseguiamo). La centrale energetica di quest'anno è etichettata A2181 e offre 1129 Wh (296 mAh per 3,814 V). Il che ammonta a un miglioramento molto esile, dell'1,44%, rispetto alla batteria da 1,113 Wh dell'anno scorso. È evidente che questo miglioramento non basta a a portare questa versione a 18 ore di schermo always-on; ci deve essere qualche cosa d'altro alla base di questa tecnologia.
    • L'interruzione dell'alimentazione richiede per prima cosa di estrarre la batteria incollata, operazione che sappiamo come fare (benché ci riserviamo il diritto di mantenere un'espressione adirata mentre la eseguiamo).

    • La centrale energetica di quest'anno è etichettata A2181 e offre 1129 Wh (296 mAh per 3,814 V).

    • Il che ammonta a un miglioramento molto esile, dell'1,44%, rispetto alla batteria da 1,113 Wh dell'anno scorso. È evidente che questo miglioramento non basta a a portare questa versione a 18 ore di schermo always-on; ci deve essere qualche cosa d'altro alla base di questa tecnologia.

  4. Aggiornamento smontaggio: abbiamo fatto un'incursione nel più piccolo Apple Watch Series 5 da 40 mm e scoperto un sorprendente nuovo disegno della batteria con un aumento della capacità del 10%. Sul fatto che l'orologio da 44 mm non abbia goduto di questo aggiornamento, possiamo solo fare delle ipotesi, ma qui puoi leggere tutto quanto abbiamo scoperto. Aggiornamento smontaggio: abbiamo fatto un'incursione nel più piccolo Apple Watch Series 5 da 40 mm e scoperto un sorprendente nuovo disegno della batteria con un aumento della capacità del 10%. Sul fatto che l'orologio da 44 mm non abbia goduto di questo aggiornamento, possiamo solo fare delle ipotesi, ma qui puoi leggere tutto quanto abbiamo scoperto. Aggiornamento smontaggio: abbiamo fatto un'incursione nel più piccolo Apple Watch Series 5 da 40 mm e scoperto un sorprendente nuovo disegno della batteria con un aumento della capacità del 10%. Sul fatto che l'orologio da 44 mm non abbia goduto di questo aggiornamento, possiamo solo fare delle ipotesi, ma qui puoi leggere tutto quanto abbiamo scoperto.
    • Aggiornamento smontaggio: abbiamo fatto un'incursione nel più piccolo Apple Watch Series 5 da 40 mm e scoperto un sorprendente nuovo disegno della batteria con un aumento della capacità del 10%. Sul fatto che l'orologio da 44 mm non abbia goduto di questo aggiornamento, possiamo solo fare delle ipotesi, ma qui puoi leggere tutto quanto abbiamo scoperto.

  5. Kit di riparazione per Android

    Un nuovo schermo o una nuova batteria sono ad un kit di distanza.

    Acquista ora

    Kit di riparazione per Android

    Un nuovo schermo o una nuova batteria sono ad un kit di distanza.

    Acquista ora
  6. Fisicamente, il nuovo schermo LTPO del Series 5 (a sinistra) non sembra poi molto differente dal display del Series 4 dell'anno scorso (a destra), che a sua volta usava la tecnologia LTPO. Apple, però, ha trafficato parecchio sotto questo cofano. Sappiamo che, come minimo, da qualche parte c'è un nuovo driver dello schermo e un nuovo IC di gestione dell'alimentazione per abilitare la funzionalità always-on. senza disporre di una batteria apprezzabilmente più grande, questo orologio resta sveglio succhiando energia con maggior efficienza.
    • Fisicamente, il nuovo schermo LTPO del Series 5 (a sinistra) non sembra poi molto differente dal display del Series 4 dell'anno scorso (a destra), che a sua volta usava la tecnologia LTPO. Apple, però, ha trafficato parecchio sotto questo cofano.

    • Sappiamo che, come minimo, da qualche parte c'è un nuovo driver dello schermo e un nuovo IC di gestione dell'alimentazione per abilitare la funzionalità always-on. senza disporre di una batteria apprezzabilmente più grande, questo orologio resta sveglio succhiando energia con maggior efficienza.

    • Il connettore dell'antenna LTE occupa il suo posto abituale, ma un cambiamento nel fattore di forma impedisce a questi schermi di essere in alcun modo intercambiabili tra di loro.

    • La risoluzione e le dimensioni restano le stesse: per la versione da 44 mm si tratta di 368 × 448 pixel che coprono 977 mm quadrati.

    • Dopo aver pinzato, con molta cura, il Taptic Engine staccandolo da un connettore di antenna ed estraendolo, possiamo passare a un confronto ravvicinato.

    • Anche questa volta, in superficie le parti appaiono molto simili; se non altro, i connettori sono stati riprogettati, quindi sappiamo che le nuove parti non sono compatibili con i modelli dell'anno scorso.

  7. Rimosso un numero sufficiente di viti, dalla scocca si stacca il fondo, più o meno come ricordavamo fosse accaduto con il Series 4: Lasciamo la digital crown, il microfono e il pulsante laterale appesi alla scocca…
    • Rimosso un numero sufficiente di viti, dalla scocca si stacca il fondo, più o meno come ricordavamo fosse accaduto con il Series 4:

    • Lasciamo la digital crown, il microfono e il pulsante laterale appesi alla scocca…

    • ... mentre il sensore di battito cardiaco, i componenti ECG e la bobina di ricarica se ne vanno insieme al fondello.

    • Ora rivolgiamo la parte rimanente della nostra attenzione a quello che c'è in mezzo: l'S5.

  8. Viene fuori il cervello di questa macchina da tic tac, il nuovissimo—o forse no?—system-in-package S5. Benché goda di una nuova bussola e raddoppi la memoria integrata, 32 GB rispetto ai 16 precedenti, la maggior parte dei circuiti integrati rimane sepolta sotto un solido strato di resina che ci blocca l'accesso. Dei pochichips al di sopra della superficie, ecco che cosa possiamo dire: Skyworks 229-15 465371 1918 MX, molto probabilmente un modulo front end
    • Viene fuori il cervello di questa macchina da tic tac, il nuovissimo—o forse no?—system-in-package S5.

    • Benché goda di una nuova bussola e raddoppi la memoria integrata, 32 GB rispetto ai 16 precedenti, la maggior parte dei circuiti integrati rimane sepolta sotto un solido strato di resina che ci blocca l'accesso. Dei pochichips al di sopra della superficie, ecco che cosa possiamo dire:

    • Skyworks 229-15 465371 1918 MX, molto probabilmente un modulo front end

    • 16 CJ

    • YY NCJ 7NE (dovrebbe trattarsi del sensore di accelerazione + giroscopio)

    • API 924 920

    • Disponendo i cavi flex attaccati al display sopra a quelli del Series 4 per confrontarli, possiamo notare che la spina centrale ha 4 pin in più e quella in basso ne ha due. Senza nemmeno sapere che cosa cambia in termini di funzionalità, possiamo dire che questo chiude la porta a qualsiasi intercambiabilità.

  9. Ed ecco dove siamo arrivati. Benché lo schermo always-on rappresenti un grande balzo in avanti per la funzionalità, questa soluzione è ben mascherata da modifiche sorprendentemente modeste ai componenti fisici sottostanti.
    • Ed ecco dove siamo arrivati. Benché lo schermo always-on rappresenti un grande balzo in avanti per la funzionalità, questa soluzione è ben mascherata da modifiche sorprendentemente modeste ai componenti fisici sottostanti.

    • La stessa costruzione di base, componenti di aspetto simile e la stessa brillante progettazione in un pacchetto la cui apertura è un'operazione fastidiosa ma non troppo. Inoltre c'è una batteria di progettazione radicalmente diversa di cui beneficia, per ora, solo la versione più piccola dell'orologio.

    • Che cosa significa tutto questo in termini di riparabilità?

  10. Considerazioni Finali
    • La sostituzione dello schermo è difficile ma fattibile: è la prima cosa che viene via ed è collegata da connettori ZIF.
    • La sostituzione della batteria è un'operazione molto elementare, una volta giunti all'interno.
    • C'è ancora una grande quantità di viti tri-wing incredibilmente piccole sparse in tutto l'orologio.
    • Diversi cavi flex sono montati direttamente sul pacchetto S5, il che richiede abili operazioni di microsaldatura per un'eventuale sostituzione.
    Punteggio Riparabilità
    6
    Riparabilità 6 su 10
    (10 è il più facile da riparare)

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

albertob ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 61

Ultimi 7 Giorni: 678

Ultimi 30 Giorni: 3,915

Tutti i Tempi: 6,289