Strumenti necessari in questo Smontaggio

Panoramica Video

Introduzione

Samsung è qui di nuovo con il Note9, nei tempi previsti. Impegnata in una brutale campagna pubblicitariaanti Apple, spera che una S Pen bella e nuova sia sufficiente a far girare le cose a proprio favore. Ci sarà dell'altro nascosto sotto il coperchio? Lo scopriremo smontando!

Dai un colpo di telefono su Facebook, Instagram e Twitter per attivare la hotline dello smontaggio!

Questo smontaggio non è una guida di riparazione. Per riparare il tuo Samsung Galaxy Note9, usa il nostro manuale di assistenza.

Ecco alcune note iniziali sul 9:
  • Ecco alcune note iniziali sul 9:

    • Display Super AMOLED da 6,4" a tutta larghezza privo di "notch" con risoluzione 2960 × 1440 (516 ppi)

    • Processore octa-core Snapdragon 845 con 6 GB di RAM (8 GB in opzione)

    • Batteria da 4000 mAh

    • Sistema di fotocamera posteriore da 12 MP con OIS (stabilizzazione ottica dell'immagine) con moduli grandangolo - a doppia apertura ƒ/1.5-ƒ/2.4 - e teleobiettivo ƒ/2.4, oltre alla fotocamera per selfie da 8 MP

    • Capacità di memorizzazione interna di 128 GB (512 GB in opzione) con possibilità di espansione fino a 512 GB tramite microSD

    • Stilo S Pen con connettività Bluetooth

    • Classificazione IP68 per resistenza ad acqua e polvere

Aggiungi Commento

Il Note9 appare molto (molto) simile al Note 8 e, almeno in linea di principio, non ci pare una cattiva idea. L'evoluzione degli smartphone ha rallentato e nemmeno noi pensiamo che si debba aggiustare quello che non si è ancora rotto.
  • Il Note9 appare molto (molto) simile al Note 8 e, almeno in linea di principio, non ci pare una cattiva idea. L'evoluzione degli smartphone ha rallentato e nemmeno noi pensiamo che si debba aggiustare quello che non si è ancora rotto.

    • Detto ciò, ci piacerebbe aggiustare la storia di bassa riparabilità della serie Note.

  • E quindi che cosa c'è di nuovo? Beh, è lievemente più largo e più corto del Note8, con 0,1 pollici di display in più, ed è un filo più spesso con 8,8 mm invece di 8,6 mm.

  • Con una decisione sempre più rara (ma benvenuta), Samsung ha mantenuto il jack cuffie analogico.

Aggiungi Commento

  • Un altro cambiamento minore (ma apprezzabile): il sensore di impronte digitali ha traslocato in un posto più felice, a sud della fotocamera posteriore.

    • Risultato: minor tempo impiegato a ungere l'obiettivo della fotocamera con la punta delle dita.

  • Allarme spoiler: abbiamo potuto dare un'occhiata preliminare alle interiora del Note9 grazie alla capacità di Creative Electron di passare attraverso i muri.

  • Ora che abbiamo una mappa del campo di battaglia, lanciamoci all'attacco.

Aggiungi Commento

  • Ci piacerebbe partire in quarta, ma questa colla sul pannello posteriore è sempre un bell'ostacolo per passare al livello successivo. Per favore, Samsung, rendi il gioco più facile...

  • La nostra consueta strategia a base di calore, ventose e attento affettamento della colla funziona anche questa volta.

  • Il cambiamento di posto del sensore di impronte digitali è il benvenuto: la posizione del cavo flessibile è molto meno vulnerabile al taglio o danneggiamento accidentale.

  • Detto ciò, il cavo è ancora troppo corto. qualche piega svolazzante come quelle che abbiamo trovato nel Surface Go avrebbero reso più piacevole l'operazione di rimontaggio.

Aggiungi Commento

  • La batteria è sempre incollata in fondo a un pozzo appiccicoso, ma il Note8 non esplodeva e quindi questa soluzione è giustificata, vero Samsung?

  • La batteria del Note9 fa segnare un valore esagerato di 15,4 Wh, spazzando via la cauta batteria da 12,71 Wh del Note8 ed eclissando l'infame Note7 (13,48 Wh) ma anche l'iPhone X ("solo" 10,35 Wh).

  • Dato che sappiamo che ce l'avresti chiesto, ecco alcune dimensioni: 87,7 mm x 41,5 mm x 6 mm. Peso: 54,7 g. Ora procedi a calcolare la densità di energia! Altrimenti, fai pure quel che ti pare.

This is something that people often complain about when they see these battery capacity numbers, but I think it’s really important to note that while iPhones generally have smaller batteries than comparable Androids, their processors are also a lot more efficient, so they don’t need as big of a battery to get the same battery life. It’s still true that iPhones could probably do with getting better battery life, but the size of the battery doesn’t tell the whole story. Not needing as big of a battery makes it cheaper to manufacture, and less environmentally damaging to manufacture. And, they simply use less energy to run. I may be wrong, but I usually don’t see iFixit mentioning this when they compare battery capacity during teardowns.

Ezra - Replica

@ezra Good point! In teardowns we almost always compare battery capacity to other, similar devices, but it’s usually more as an interesting bit of trivia—not meant as a jab at Apple or anyone else. Personally I’ve always been impressed by Apple’s ability to do more with less when it comes to things like battery capacity, RAM, etc.

Jeff Suovanen -

Yep, it is interesting seeing the comparisons when you post them. I understand that’s it’s not intended to be anything against Apple or anything like that. Thanks for the response @jeffsu!

Ezra -

  • Ecco i chip che muovono i bytes:

    • 6 GB di memoria LPDDR4X Samsung K3UH6H60AM-AGCJ, con il processore Qualcomm Snapdragon 845 al piano sottostante

    • 128 GB di memoria eUFS Samsung KLUDG4U1EA-B0C1

    • Controller NFC NXP 80T17

    • Modulo Front-End WLAN Skyworks SKY78160-51

    • Modulo Front-End LTE Avago/Broadcom AFEM-9096

    • Codec audio Qualcomm WCD9341

    • PMIC (chip gestione alimentazione) Maxim MAX77705

Aggiungi Commento

  • Altri chip sull'altra faccia:

    • Controller del digitizer Wacom W9018 con gestione S Pen

    • Modulo Wi-Fi/Bluetooth Murata KM8423057

    • Ricetrasmettitore RF Qualcomm SDR845

    • PMIC Qualcomm PM845

    • Ricevitore carica wireless IDT P9320S

    • PMIC display Samsung S2D0505

    • PMIC Qualcomm PM8005

Aggiungi Commento

  • La scheda madre ha assorbito la scheda figlia del passato, lasciando una porta modulare USB-C (con microfono penzolante) pronta per essere raccolta.

  • Samsung continua a offrire un'oasi di protezione per una specie in pericolo di estinzione, il jack cuffie, attaccato con un cavo super sottile con contatto a molla.

  • Il tubo di calore ha una superficie decisamente più ampia rispetto alle generazioni precedenti. Forse questi tubi hanno dimostrato la validità del concetto, o hanno provato che c'era bisogno di farli molto più grossi (a causa di Fortnite)

Aggiungi Commento

  • È ora di passare all'S Pen. Non riuscendo a trovare un modo non distruttivo di aprirla, passiamo alle armi pesanti: il cannone cutter a ultrasuoni!

  • Ora che Fortnite è sceso tra di noi, siamo preparati ai pomodori, ma la S Pen si sbuccia come una banana.

  • Che cosa c'è dentro a questo provvidenziale lama? Che ne dite di un SoC Bluetooh Smart Dialog Semiconductor DA14580...

  • ...e di un supercondensatore Seiko Instruments K8373?

    • Supponiamo che il super condensatore alimenti la radio Bluetooth, che è utilizzata solo per il pulsante singolo. Le altre funzioni dello stilo lavorano senza alimentazione interna.

  • Possiamo anche supporre che la S Pen si carichi tramite le bobine percettive vicino alla punta. Abbiamo trovato una piastrina grigia vicino a dove sono posizionate le bobine quando lo stilo è riposto: probabilmente si tratta di una piastra per la carica induttiva.

I think the coil near the tip is not for charging, its for powering the rest of the S-pen when used traditionally. If you look at Note 2 S-pen, it also had the coil at the tip. The wacom grid under the screen senses the S-Pen location on screen using this coil. However, my knowledge in this is limited, would love to learn more about how it charges the super capacitor.

Brijesh - Replica

@brijesh_ You are correct in that previous S Pens also have the same coil, and I agree that they are normally used in conjunction with the Wacom system. However, this new S Pen has a super capacitor (for the Bluetooth portion), and we could not find any other charging methods, so we are thinking that Samsung has cleverly doubled up the utility of the coils. Of course, if someone has more information we would gladly hear it!

Arthur Shi -

  • E di tutto questo abbiamo preso note!

  • Il Samsung Galaxy Note9 non è un ridisegno radicale, ma è nuovo quanto basta per rendere felici i nostri tecnici di smontaggio. La linea Note tende a evolversi lentamente: scheda madre più grande, uno stilo differente, niente di radicale. L'eccezione è una batteria che è esplosa, ma questa volta in termini di dimensioni.

    • Qualche volta le cose sono affascinanti come guardare la vernice che asciuga. Ma qualche volta c'è da aprire una piccola penna! (Qualcosa che non avevamo più fatto dai tempi della Apple Pencil)

Aggiungi Commento

Considerazioni Finali
  • I componenti di questo Note sono più modulari di quanto lo siano mai stati, grazie a piccoli cambiamenti all'hardware USB-C, al jack cuffie e al cavo flessibile del dock della S Pen.
  • Le uniche viti utilizzate sono viti a croce Phillips standard.
  • Puoi sostituire la batteria se sei davvero determinato a farlo: due barriere di colla estremamente testarde rendono quest'operazione inutilmente difficile.
  • Per intervenire su qualsiasi componente, è necessario scollare (e quindi reincollare) faticosamente il pannello di vetro posteriore.
  • Tutte le riparazioni più comuni del display richiedono la sostituzione dell'intero chassis oppure una lunga e noiosa operazione di separazione dei pezzi rotti del vetro incollato.
Punteggio Riparabilità
4
Riparabilità 4 su 10
(10 è il più facile da riparare)

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

albertob ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Pretty usual for Samsung. Just do NOT break the screen or you will cry at the replacement cost.

sam caspian - Replica

FYI, easiest way to remove the batteries in the S8- and S9-era Samsung phones is light heat on the display side, a syringe application of alcohol right down near the battery adhesive, and a suction cup to pull it up. Comes out like butter.

davisj3608 - Replica

Someone at Samsung has a sense of humor. “KLUDG4U” as a part number?

JOATMON - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 501

Ultimi 7 Giorni: 3,693

Ultimi 30 Giorni: 37,141

Tutti i Tempi: 37,354