Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Store

Introduzione

Segui questa guida per sostituire il dissipatore sulla console di gioco Nintendo Switch.

Nota: Se rimuovi la piastra di schermatura, dovrai poi sostituire il materiale di conduzione del calore tra la piastra e il dissipatore. Dato che la normale pasta termica non è pensata per riempire grandi spessori, la pasta termica che più si avvicina a quella originale è la pasta termica viscosa K5 Pro. Per la CPU, invece, dovrai usare una normale pasta termica.

Nota: Questa guida, e le componenti che vendiamo, sono compatibili con la Nintendo Switch originale rilasciata nel 2017, e con i modelli aggiornati nel 2019 (numeri modello HAC-001 e HAC-001(-01), rispettivamente).

  1. Prima di iniziare questa riparazione, assicurati che il dispositivo sia completamente spento. Premi e tieni premuto il piccolo bottone rotondo dietro il controller Joy Con. Mentre tieni il bottone premuto, fai scorrere il controller verso l'alto.
    • Prima di iniziare questa riparazione, assicurati che il dispositivo sia completamente spento.

    • Premi e tieni premuto il piccolo bottone rotondo dietro il controller Joy Con.

    • Mentre tieni il bottone premuto, fai scorrere il controller verso l'alto.

  2. Continua a far scorrere il controller fino a quando non è completamente rimosso dalla console. Ripeti lo stesso processo per l'altro controller. Ripeti lo stesso processo per l'altro controller.
    • Continua a far scorrere il controller fino a quando non è completamente rimosso dalla console.

    • Ripeti lo stesso processo per l'altro controller.

  3. Usa un cacciavite Y00 per rimuovere le quattro viti lunghe 6,3 mm che fissano il pannello posteriore.
    • Usa un cacciavite Y00 per rimuovere le quattro viti lunghe 6,3 mm che fissano il pannello posteriore.

    • Nel corso dell'intera procedura di riparazione, tieni traccia di ogni vite e assicurati che torni esattamente dove si trovava prima.

  4. Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere le seguenti viti che fissano il pannello posteriore: Una vite lunga 2,5 mm sul bordo superiore del dispositivo
    • Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere le seguenti viti che fissano il pannello posteriore:

    • Una vite lunga 2,5 mm sul bordo superiore del dispositivo

    • Due viti lunghe 2,5 mm sul bordo inferiore del dispositivo

  5. Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere le due viti centrali da 3,8 mm ai lati del dispositivo (una per lato). Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere le due viti centrali da 3,8 mm ai lati del dispositivo (una per lato).
    • Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere le due viti centrali da 3,8 mm ai lati del dispositivo (una per lato).

  6. Usa il tuo dito per ruotare verso l'alto il cavalletto sul pannello posteriore del dispositivo. Se c'è una microSD nello slot per schede microSD, rimuovila adesso prima di passare al prossimo passo.
    • Usa il tuo dito per ruotare verso l'alto il cavalletto sul pannello posteriore del dispositivo.

    • Se c'è una microSD nello slot per schede microSD, rimuovila adesso prima di passare al prossimo passo.

  7. Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere la vite da 1,6 millimetri nella sede del cavalletto di supporto.
    • Usa un cacciavite JIS 000 per rimuovere la vite da 1,6 millimetri nella sede del cavalletto di supporto.

  8. Solleva il pannello inferiore dal lato posteriore del dispositivo e rimuovilo. Solleva il pannello inferiore dal lato posteriore del dispositivo e rimuovilo. Solleva il pannello inferiore dal lato posteriore del dispositivo e rimuovilo.
    • Solleva il pannello inferiore dal lato posteriore del dispositivo e rimuovilo.

  9. Con un cacciavite a croce JIS 000, rimuovi la singola vite da 3,1 mm che blocca sul dispositivo il lettore di schede micro SD.
    • Con un cacciavite a croce JIS 000, rimuovi la singola vite da 3,1 mm che blocca sul dispositivo il lettore di schede micro SD.

  10. Usa le dita o delle pinzette per sollevare dal dispositivo il lettore di schede microSD e quindi disconnetterlo e rimuoverlo. Durante il riassemblaggio, verifica che il connettore a pressione sotto il pad in schiuma sia ben connesso alla scheda madre. Può essere utile rimuovere il pad in schiuma prima di reinstallare il lettore.
    • Usa le dita o delle pinzette per sollevare dal dispositivo il lettore di schede microSD e quindi disconnetterlo e rimuoverlo.

    • Durante il riassemblaggio, verifica che il connettore a pressione sotto il pad in schiuma sia ben connesso alla scheda madre. Può essere utile rimuovere il pad in schiuma prima di reinstallare il lettore.

  11. Con un  un cacciavite a croce JIS 000, rimuovi le sei viti da 3 mm dalla piastra di schermatura.
    • Con un un cacciavite a croce JIS 000, rimuovi le sei viti da 3 mm dalla piastra di schermatura.

  12. Usa un paio di pinzette per staccare il pezzo di schiuma sul bordo superiore del dispositivo vicino alla porta di scarico della ventola. Usa un paio di pinzette per staccare il pezzo di schiuma sul bordo superiore del dispositivo vicino alla porta di scarico della ventola.
    • Usa un paio di pinzette per staccare il pezzo di schiuma sul bordo superiore del dispositivo vicino alla porta di scarico della ventola.

  13. Inserisci uno spudger sotto la piastra di schermatura lungo i bordi. Fai leva per sollevare con delicatezza la piastra di metallo. Potresti sentire un po’ di resistenza. È normale, la piastra di schermatura è blandamente attaccata al dissipatore con la pasta termica.
    • Inserisci uno spudger sotto la piastra di schermatura lungo i bordi.

    • Fai leva per sollevare con delicatezza la piastra di metallo.

    • Potresti sentire un po’ di resistenza. È normale, la piastra di schermatura è blandamente attaccata al dissipatore con la pasta termica.

    • Rimuovi la piastra di protezione.

    • Uno strato spesso di pasta termica è presente nello spazio tra piastra di schermatura e dissipatore. Per risultati ottimali, ogni volta che la piastra viene rimossa, pulisci la pasta termica presente e, durante il riassemblaggio, sostituiscila con strato di una apposita pasta densa, come la K5 Pro.

  14. Inserisci l'estremità a punta di uno spudger per far leva e sollevare il connettore della batteria dal suo zoccolo sulla scheda madre. Inserisci l'estremità a punta di uno spudger per far leva e sollevare il connettore della batteria dal suo zoccolo sulla scheda madre.
    • Inserisci l'estremità a punta di uno spudger per far leva e sollevare il connettore della batteria dal suo zoccolo sulla scheda madre.

  15. Usa un cacciavite a croce JIS 000 per rimuovere le tre viti da 3 mm che fissano il dissipatore alla scheda madre.
    • Usa un cacciavite a croce JIS 000 per rimuovere le tre viti da 3 mm che fissano il dissipatore alla scheda madre.

  16. Usa l'estremità piatta di uno spudger, o semplicemente le dita, per staccare parzialmente lo strato di gommapiuma blandamente incollato alla ventola. La gommapiuma va rimossa quel tanto che basta a scoprire completamente la ventola.
    • Usa l'estremità piatta di uno spudger, o semplicemente le dita, per staccare parzialmente lo strato di gommapiuma blandamente incollato alla ventola.

    • La gommapiuma va rimossa quel tanto che basta a scoprire completamente la ventola.

  17. Usa uno spudger o le dita per sollevare il dissipatore verso l’alto e in direzione opposta alla scheda madre, per rimuoverlo. Potresti avvertire un po’ di resistenza. È normale: il dissipatore è debolmente incollato alla CPU con della pasta termica. Ripulisci la vecchia pasta termica dal dissipatore e dalla CPU, utilizzando dell’alcol isopropilico altamente concentrato (90% o superiore) e un panno in microfibra. Applica della nuova pasta termica sulla CPU prima del riassemblaggio.
    • Usa uno spudger o le dita per sollevare il dissipatore verso l’alto e in direzione opposta alla scheda madre, per rimuoverlo.

    • Potresti avvertire un po’ di resistenza. È normale: il dissipatore è debolmente incollato alla CPU con della pasta termica.

    • Ripulisci la vecchia pasta termica dal dissipatore e dalla CPU, utilizzando dell’alcol isopropilico altamente concentrato (90% o superiore) e un panno in microfibra. Applica della nuova pasta termica sulla CPU prima del riassemblaggio.

Conclusione

Confronta il tuo componente di ricambio con il pezzo originale. Prima dell’installazione potrebbe essere necessario trasferire da esso altri componenti, o rimuovere alcuni adesivi dal componente nuovo.

Per riassemblare il tuo dispositivo, segui queste istruzioni in ordine inverso.

Porta i tuoi rifiuti elettronici presso una ricicleria certificata R2 o e-Stewards.

La riparazione non è andata come previsto? Eseguite una identificazione di base dei problemi, o chiedete supporto alla nostra comunità Risposte per Nintendo Switch.

Altre 18 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

Questi traduttori ci stanno aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Craig Lloyd

Membro da: 10/02/2016

16.453 Reputazione

80 Guide realizzate

Team

iFixit Membro di iFixit

Community

134 Membri

14.890 Guide realizzate

I couldn’t even get past the first step because my screws were in so tight I made them threadbare trying to get them out. I did use the iFixit toolkit so I was using the right head but taking the screws out is not as easy as demonstrated lol

Nate Topical - Replica

same mines are stripped

Luigi Igii -

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 38

Ultimi 7 Giorni: 210

Ultimi 30 Giorni: 1,128

Tutti i Tempi: 17,200