Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Store

Introduzione

A causa di un uso intenso o una forza eccessiva, la custodia del tuo controller Joy-Con per Nintendo Switch potrebbe usurarsi o rompersi. L'esposizione dei componenti elettronici del Joy-Con potrebbe causare ulteriori danni. Tuttavia i Joy-Con potrebbero continuare a funzionare senza una nuova custodia. Ti suggerisco di sostituire la custodia prima di dover acquistare un nuovo paio di controller. Se desideri riparare l'involucro della Switch, usa questa guida per sostituire la custodia del controller destro.

Nota che la procedura per la riparazione del Joy-Con sinistro è diversa.

Sebbene la sostituzione delle custodia del Joy-Con implichi per lo più lo svitare e spostare le parti elettroniche, alcuni passaggi richiedono precisione per riposizionare i piccoli componenti.

Siccome i controller Joy-Con sono separati dal sistema principale, non avrai bisogno di spegnere la tua Switch prima di iniziare a sostituire la custodia dei Joy-Con.

  1. Rimuovi le 4 viti a tre punte dal retro del Joy-Con.
    • Rimuovi le 4 viti a tre punte dal retro del Joy-Con.

    • Queste sono le uniche viti a tre punte del Joy-Con. Tutte le altre richiedono un cacciavite per viti a croce Phillips.

  2. Apri il guscio posteriore ed esponi la batteria.
    • Apri il guscio posteriore ed esponi la batteria.

  3. Rimuovi la vite che collega la guida al guscio posteriore. Rimuovi la vite che collega la guida al guscio posteriore.
    • Rimuovi la vite che collega la guida al guscio posteriore.

  4. Rimuovi la batteria e scollegala dalla scheda madre. Puoi aiutarti con delle pinzette o con le dita stesse per disconnettere il connettore dalla scheda madre.
    • Rimuovi la batteria e scollegala dalla scheda madre. Puoi aiutarti con delle pinzette o con le dita stesse per disconnettere il connettore dalla scheda madre.

    • Potrebbe essere difficile rimuovere la batteria a causa dell'adesivo che la tiene in posizione. Puoi aiutarti con una leva per estrarla dalla custodia.

  5. Prima di passare al prossimo passaggio prendi nota di come è posizionato il cavo dell'antenna per un corretto riassemblaggio. Rimuovi il piccolo chip antenna (mostrato nella seconda foto) e disconnettilo dalla scheda madre.
    • Prima di passare al prossimo passaggio prendi nota di come è posizionato il cavo dell'antenna per un corretto riassemblaggio.

    • Rimuovi il piccolo chip antenna (mostrato nella seconda foto) e disconnettilo dalla scheda madre.

  6. Rimuovi le 3 viti che fissano l'alloggiamento batteria alla custodia.
    • Rimuovi le 3 viti che fissano l'alloggiamento batteria alla custodia.

  7. Stacca i cavi a nastro che collegano la guida all'alloggiamento batteria e alla scheda madre. Sblocca i cavi spingendo verso l'alto la parte superiore del connettore ed estraendo il cavo  dal connettore. Stacca i cavi a nastro che collegano la guida all'alloggiamento batteria e alla scheda madre. Sblocca i cavi spingendo verso l'alto la parte superiore del connettore ed estraendo il cavo  dal connettore. Stacca i cavi a nastro che collegano la guida all'alloggiamento batteria e alla scheda madre. Sblocca i cavi spingendo verso l'alto la parte superiore del connettore ed estraendo il cavo  dal connettore.
    • Stacca i cavi a nastro che collegano la guida all'alloggiamento batteria e alla scheda madre. Sblocca i cavi spingendo verso l'alto la parte superiore del connettore ed estraendo il cavo dal connettore.

  8. Rimuovi il motore delle vibrazioni e scollega il connettore bianco a due pin. Rimuovi il motore delle vibrazioni e scollega il connettore bianco a due pin. Rimuovi il motore delle vibrazioni e scollega il connettore bianco a due pin.
    • Rimuovi il motore delle vibrazioni e scollega il connettore bianco a due pin.

  9. Rimuovi il pulsante ZR nero dall'alloggiamento batteria. Rimuovi il sensore del bottone svitandolo dall'alloggiamento batteria. Rimuovi il sensore del bottone svitandolo dall'alloggiamento batteria.
    • Rimuovi il pulsante ZR nero dall'alloggiamento batteria.

    • Rimuovi il sensore del bottone svitandolo dall'alloggiamento batteria.

  10. Rimuovi le due viti Phillips che fissano il joystick alla scheda madre. Scollega il cablaggio del joystick dalla scheda madre.
    • Rimuovi le due viti Phillips che fissano il joystick alla scheda madre.

    • Scollega il cablaggio del joystick dalla scheda madre.

  11. Rimuovi le due viti che fissano la scheda madre al guscio. Rimuovi le due viti che fissano la scheda madre al guscio.
    • Rimuovi le due viti che fissano la scheda madre al guscio.

  12. Trasferisci tutti i bottoni nella nuova custodia.
    • Trasferisci tutti i bottoni nella nuova custodia.

    • Se dovessero mancare alcune coperture in silicone per i bottoni, queste potrebbero essere rimaste attaccate alla scheda madre.

Conclusione

Per riassemblare il tuo controller, segui questa guida al contrario.

Altre 24 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

en it

100%

Questi traduttori ci stanno aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Not quite as thorough as the other Joy-con tear down but always a handy thing to have, going by the pictures it gave me all the information I needed personally concerning the screws, so I was able to strip the whole controller down and swap it into another shell. It is straight forward once you get in to it and have to give the author their much deserved credit for posting this up!

Lee Whittaker - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 45

Ultimi 7 Giorni: 326

Ultimi 30 Giorni: 1,215

Tutti i Tempi: 20,807