Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Smontaggio iPhone 12 Pro Max

Informazioni Guida

= Fatto = Incompleto

    Descrivi la parte specifica o il componente di questo device sul quale stai lavorando. Es: Batteria

    Crea un titolo.

    Questo breve riepilogo verrà visualizzato solo nei risultati di ricerca.

    Comunica informazioni di base prima che il lettore si immerga nella guida.

    Passi Guida

    Passo 1

    Ancora una volta sulla breccia! Ecco le statistiche su questo boss finale di iPhone:

    Passo 2

    Se non l'hai sentito dire, quadrato è il nuovo rotondo... di nuovo.

    Passo 3

    Gli amici non lasciano smontare dispositivi agli amici senza una scansione a raggi X. Fortunatamente per noi, siamo i migliori amici delle gente per bene di Creative Electron che ci forniscono infiniti raggi X.

    Passo 4

    Del calore e un'applicazione di iSclack d'ordinanza persuadono questo grande Pro Max ad abbassare la guardia e condividere qualche segreto.

    Passo 5

    Non c'è tempo per le frivolezze oggi, abbiamo posti in cui andare e altri smontaggi a cui assistere. Andiamo dritti alla caratteristica principale del Pro Max: le nuove fotocamere.

    Passo 6

    Scoperto, il sensore primario (grandangolare) dell'iPhone 12 Pro Max è... grande. Non diversamente dal telefono in cui vive.

    Passo 7

    Gli altoparlanti e il Taptic Engine si rimuovono in un attimo con l'aiuto del nostro nuovo Kit Cacciaviti Minnow super tascabile.

    Passo 8

    Dopo aver conquistato questi componenti più bassi, abbiamo il perfetto angolo di attacco per le linguette per il rilascio della batteria.

    Passo 9

    Avendo estratto la scheda madre del Pro Max, siamo tentati di dire che potrebbe essere ancora più compatta di quella dell'iPhone 12 mini (sotto), ma il lettore di SIM integrato del mini lo lascia con uno svantaggio ingiusto.

    Passo 10

    Avvertimento, ci sono delle piccole vittime nella delaminazione della scheda di oggi. Una piccola sbavatura con il coltello a 300°C è tutto quello che è bastato per "cavare" via dalla scheda alcuni di questi chip. Diamo la colpa al nostro robot tirocinante. Ecco alcuni dei pezzi che è riuscito a salvare:

    Passo 11

    Andiamo direttamente all'A14 e ad alcuni dei chip circostanti.

    Passo 12

    E qualche altro chip sulla stessa faccia:

    Passo 13

    E alla fine, diamo un'altra occhiata al lato opposto della scheda:

    Passo 14

    Grazie agli osservatori come te, ce l'abbiamo fatta! Il quarto e ultimo iPhone di questa stagione è stato deposto per riposare in pezzi. L'ultima cosa fa fare? Caricare dei bellissimi sfondi dello smontaggio.

    Passo 15 — Conclusioni

    L'iPhone 12 Pro Max guadagna un 6 su 10 sulla nostra scala della riparabilità (10 è il più facile da riparare):

    I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.