Salta al contenuto principale

Modifiche al passo #11

Modifica in base a albertob-

Modifica approvata da albertob

Prima di
Dopo il
Invariato

Righe Passo

+[* black] Il nostro amichevole test è quasi concluso, quindi ripeschiamo gli ultimi componenti rimasti.
+[* black] Il primo ad abboccare è il secondo altoparlante lungo il bordo superiore del telefono, che ha la doppia funzione di altoparlante voce e di secondo speaker stereo quando lo smartphone è orizzontale.
+ [* icon_reminder] Non è una vittoria solo dal punto di vista acustico ma anche in termini di riparabilità! Il driver dell'altoparlante integrato nella struttura che avevamo trovato nel [https://it.ifixit.com/Guida/Smontaggio+Huawei+Mate+30+Pro/127743#s249055|Mate 30 Pro|new_window=true] complicava la sostituzione dello schermo. Bello vedere che Huawei ha omesso questa fantastica (e fastidiosa) tecnologia nel Mate 40 Pro.
+[* black] Seconda cattura di giornata, il piccolo motore di vibrazione ad attuatore lineare. Dato che abbiamo ancora gli iPhone in circolazione, ecco un confronto:
+ [* icon_note] Le misere misure del motore del Mate 40 Pro sono di 9,28 x 9,28 x 3,3 mm, circa la metà delle dimensioni del pur minuscolo Taptic Engine dell'[https://it.ifixit.com/Guida/Smontaggio+iPhone+12+mini/138505#s275596|iPhone 12 mini|new_window=true].
+[* black] Gli ultimi componenti finiti nella rete sono un sensore di prossimità, un cavo dei pulsanti di accensione e del volume e un ultimo cavo di interconnessione.