Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Store

Modifiche al passo #17

Modifica in base a albertob-

Modifica approvata da albertob

Prima di
Dopo il
Invariato

Righe Passo

[* black] Un'immersione rapida in questi trigger:
[* red] Partiamo dai sensori sotto il pulsante, R1 a sinistra e R2 a destra. R2 sembra utilizzare un sensore "a doppio stadio" per distinguere tra pressione parziale e totale sul grilletto, mentre R1 ha uno switch digitale molto ordinario.
[* orange] Passiamo al telaio di plastica, alla barretta metallica e alla molla. A questi pezzi è affidata l'azione non adattiva del grilletto R2, in assenza di intervento della parte più avveniristica.
[* yellow] Il sistema a ingranaggi funziona come dimostrato nel passo precedente: la vite senza fine bianca (vicino al circolino verde) fa girare la corona dentata, che spinge il braccio verso l'altro per resistere all'azione di leva del pulsante R2.
[* green] Il gruppo bianco che contiene gli ingranaggi tiene insieme tutte le componenti. Il motore che sporge dalla parte inferiore fa girare la vite senza fine. I cavetti di alimentazione sono saldati alla scheda del modulo del trigger.
[* light_blue] E infine, il circuito stampato che fa funzionare tutto insieme! Ci sono due cavi a nastro: uno che collega i pulsanti e uno che porta alla scheda madre. Il rilevatore nero misura la rotazione della ruota dentata circolare evidenziata con il circolino giallo.