Panoramica Video

Introduzione

È ora di smontare il "più grande" iPhone mai realizzato; un filo più grande perfino del modello dell'anno scorso, l'iPhone 6s Plus e imbottito di nuove tecnologie. A quelli di voi che arrivano dallo smontaggio dell' iPhone 6s , bentornati. Qui ad iFixit abbiamo l'abitudine di non lasciare viti avvitate al nostro passaggio. Quindi una volta sistemato il primo telefono, rivolgiamo la nostra attenzione alla sua controparte con un Plus quanto a dimensioni.

Non ti basta mai parlare di smontaggi? Nemmeno a noi! Seguici su Facebook, Instagram o Twitter per le ultime notizie dal mondo della riparazione.

Questo smontaggio non è una guida di riparazione. Per riparare il tuo iPhone 6s Plus, usa il nostro manuale di assistenza.

  1. Prima di mettere questo ragazzaccio sotto il bisturi lo spudger, dobbiamo fare la domanda: "Ehi, Siri, che cosa c'è sotto il cofano?":
    • Prima di mettere questo ragazzaccio sotto il bisturi lo spudger, dobbiamo fare la domanda: "Ehi, Siri, che cosa c'è sotto il cofano?":

      • Processore Apple A9 con coprocessore di movimento integrato M9

      • Memorizzazione interna da 16, 64 o 128 GB

      • Display Retina HD da 5,5 pollici e 1920 × 1080 pixels (401 ppi) con Touch 3D

      • Fotocamera iSight da 12 MP con pixel da 1,22 millesimi di mm e supporto alla registrazione video 4K; fotocamera FaceTime HD da 5 MP

      • Cassa in alluminio serie 7000 e vetro Ion-X

      • Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac con MIMO + Bluetooth 4.2 + NFC + LTE a 23 bande

      • Taptic Engine

  2. Il 6s Plus si ferma un attimo per farsi vedere da vicino e darci un'immagine migliore della sua specifica lega di alluminio serie 7000 e del suo nuovo codice modello: A 1687
    • Il 6s Plus si ferma un attimo per farsi vedere da vicino e darci un'immagine migliore della sua specifica lega di alluminio serie 7000 e del suo nuovo codice modello: A 1687

    • Un'analisi preliminare di questa nuova lega rivela che è composta per il 91,17% di alluminio, lo 0,08% di ferro, il 7,64% di zinco e lo 0,106% di tungsteno.

      • L'elevato contenuto di zinco dovrebbe offrire un aumento significativo nella resistenza alla trazione (e dei costi di produzione) rispetto alla lega di alluminio 6063 dell'iPhone 6.

    • Quella piccola "S" sembra un po' fuori posto sull'ampio involucro esterno del nuovo iPhone; ma altrimenti come faresti a mostrare ai tuoi amici che tu compri un telefono nuovo ogni anno?

      • A ben vedere, la nuova spinta di Apple per favorire sostituzioni premature è un colpo basso per l'ambiente. Per quanto Apple vanti la riciclabilità dei suoi dispositivi, una vita utile del prodotto più breve significa un aumento delle emissioni di biossido di carbonio e un aumento dei rifiuti elettronici.

    • È ora di una sbirciata all'interno! Come al solito, questo telefono non potrà nulla di fronte alla nostra straordinaria capacità di vedere attraverso le cose: i nostri amici di Creative Eletcron hanno portato la loro attrezzatura a raggi X all'altro capo del mondo.

    • iPhone, è inutile che ti nascondi.

    • I nostri tecnici hanno viaggiato fino a qui in in questo strano posto dove la gente vive a testa in giù, l'Australia, per darvi questo smontaggio in tempo reale, ma non ce l'avremmo fatta senza l'ospitalità di Macfixit e Circuitwise.

    • E ora il momento che tutti stavamo aspettando: iniziamo questo smontaggio!

    • Avendo appena aperto il 6s, sappiamo esattamente dove iniziare con il Plus.

    • il nostro tecnico degli smontaggi apre il telefono in due secondi netti: un secondo per ogni vite, con un sovrano disprezzo di ogni cautela (stiamo scherzando, in realtà è molto cauto e si prende tutto il tempo che gli serve. Questo è l'unico 6 Plus che abbiamo).

    • Proprio come il suo fratello minore, l'6s Plus è caratterizzato dalla striscia adesiva lungo il perimetro del gruppo display. Fortunatamente per noi, non oppone alcuna valida resistenza all'iSclack.

    • Con le viti Pentalobe fuori dai giochi e l'adesivo sconfitto, siamo già dentro!

    • Il connettore della batteria è la prima priorità sul nostro cammino verso l'Olimpo degli smontaggi.

    • Come accaduto con il 6s, siamo lieti di scoprire che tutte le viti interne del 6s Plus hanno la testa a croce. Meno viti Pentalobe troviamo, più felici noi siamo.

    • Con tre colpi del nostro spudger magico, disconnettiamo e rimuoviamo rapidamente il gruppo display.

    • Prima di andare avanti, lo facciamo salire sulla bilancia. Notiamo che il gruppo display del 6s Plus pesa 80 g, mentre il 6 Plus dell'anno scorso si fermava a 60 miseri grammi.

      • Questo sorprendente aumento del 33% nel peso è dovuto interamente alla nuova tecnologia Apple Touch 3D. Roba pesante.

    • Una rapida botta di raggi X rivela la presenza di circuiti combinati nel display, proprio come nel 6s.

    • Una nuova staffa blocca il (minuscolo!) Taptic Engine e il suo nuovo cavo.

    • Il Taptic Engine del 6s Plus si estende per 5 x 8 x 4,9 mm invece dei 35 x 6 x 3,2 mm di quello che avevamo trovato nel 6s.

    • Il Taptic Engine ha anche un piccolo ammortizzatore di gomma per fronteggiare il microfono.

    • Rimettiamo al suo posto il Taptic Engine e dopo un po' lo vediamo eseguire il suo tipico movimento.

    • Non poteva sapere che qualcuno lo stava osservando.

    • Passando alla batteria, siamo accolti da alcuni amici ben noti: le linguette di estrazione adesive.

      • Non smettete mai di sorprenderci, linguette adesive. Mai.

    • Proprio come è accaduto con il 6s prima di lui, rimuovere la batteria è facile come tirare tre linguette. O perlomeno è facile se sai esattamente come fare.

    • La capacità della batteria è di 2750 mAh (10,45 Wh), un calo modesto, 165 mAh in meno, rispetto al 6 Plus dell'anno scorso.

      • Nonostante la capacità inferiore, Apple afferma che la vita utile della batteria è comparabile a quella del 6 Plus, ovvero 14 ore di conversazione in 3G, circa 10 ore di utilizzo di Internet oppure 10 giorni in stand-by.

    • Per la seconda volta in questa stessa giornata, tiriamo fuori dalla sua cavità la fotocamera iSight da 12 MP per vederla da vicino.

    • A prima vista, la fotocamera iSight del 6s Plus è molto simile a quella trovata nel 6s. Quando però le due fotocamere sono disposte una a fianco all'altra, risulta evidente l'ingombro supplementare del sistema di stabilizzazione ottica dell'immagine della fotocamera dell'iPhone 6s Plus.

    • La prossima mano della partita riguarda la rimozione della scheda logica.

    • Con un'abilità da giocatori di poker, smazziamole carte i cavi e facciamo girare le schede.

      • Devi applicare delle qualità da giocatore professionista per tirare fuori questa scheda logica. La rimozione dell'ultimo connettore richiede di mettere sottosopra la scheda logica; non un grande problema ma un po' fastidioso.

    • Estraiamo la scheda logica dal case per vederla da vicino. Ci piace vedere tanti... chip sul tavolo (di smontaggio).

    • Fish and chips caldi, appena usciti dalla griglia! (il pesce non è incluso).

      • SoC Apple A9 APL1022 + RAM LPDDR4 SK Hynix LPDDR4 come indicato dai marchi H9HKNNNBTUMUMR-NLH (supponiamo che si tratti di 2 GB di RAM LPDDR4, come nell'iPhone 6s)

      • Modem LTE Cat. 6 Qualcomm MDM9635M (nell'iPhone 6 avevamo trovato un MDM9625M

      • Modulo amplificatore di potenza TriQuint TQF6405

      • Modulo amplificatore di potenza Skyworks SKY77812

      • Modulo amplificatore di potenza Avago AFEM-8030

      • Chip di Envelope Tracking Qualcomm QFE1100

      • Probabilmente la combinazione di un giroscopio a 6 assi InvenSense e di un accelerometro

    • Ed ecco un bel piatto di chips sul retro della scheda logica:

      • 16 GB di memoria flash NAND SK Hynix H23QDG8UD1ACS

      • Modulo Wi-Fi Universal Scientific Industrial 339S00043

      • Controller NFC NXP 66V10 (nell'iPhone 6 avevamo trovato un 65V10)

      • IC gestione alimentazione Apple/Dialog 338S00122

      • IC audio Apple/Cirrus Logic 338S00105

      • IC gestione alimentazione Qualcomm PMD9635

      • Modulo amplificatore di potenza Skyworks SKY77357 (probabilmente uno sviluppo dello SKY77354)

    • Modulo Front-End Murata 240

    • Switch antenna RF Micro Devices RF5150

    • NXP 1610A3 (probabilmente uno sviluppo del 1610A1 trovato negli iPhone 5s e 5c)

    • IC audio Apple/Cirrus Logic 338S1285 (probabilmente uno sviluppo del codec audio 338S1202 trovato nell'iPhone 5s)

    • IC gestione alimentazione Texas Instruments TPS65730A0P

    • Ricetrasmettitore in radiofrequenza Qualcomm WTR3925

    • Modulo LNA cellulare e ricevitore GPS Skyworks SKY13701

    • Texas Instruments TI 57A5KXI

    • Probabilmente un sensore di pressione barometrica Bosch Sensortec (BMP280)

    • Aggiornamento smontaggio! Proprio come abbiamo constatato nell'iPhone 6s, il connettore dalla scheda logica sono protetti da minuscoli sigilli in silicone.

    • Sembra che siano questi i sigilli impermeabili in silicone che Apple ha brevettato nel marzo scorso.

    • Il caso di guasto più comune nel caso di un telefono che cade in acqua? I connettori della scheda logica. Una coincidenza? Non credo.

    • Test recenti hanno confermato che con i nuovi iPhone 6s e 6s Plus è notevolmente aumentata la resistenza all'acqua. Ma perché Apple non cita mai l'impermeabilità dei suoi nuovi prodotti?

    • Nelle profondità più profonde del 6s Plus, ci imbattiamo nell'altoparlante e nella sua appendice, una piccola antenna.

    • Come nel 6s, abbiamo trovato un altoparlante molto simile a quello del 6 Plus originale; il fattore di forma è stato leggermente modificato, ma per il resto sembra che nulla sia stato toccato.

    • Ahimè siamo all'ultimo pezzo del puzzle di smontaggio: il gruppo del connettore Lightning.

    • Questa volta, il gruppo del connettore Lightning ci fa vedere tutto quello che abbiamo visto in precedenza e dell'altro ancora, con l'aggiunta di un secondo microfono.

    • Questo sottogruppo è pratico in quanto è una misura salva spazio, ma a uno sgradevole effetto collaterale: la riparazione di una singola porta Lightning danneggiata o del solo jack cuffie richiede la sostituzione dell'intero complesso.

    • L'iPhone 6s Plus si guadagna un 7 su 10 nella scala di riparabilità:

      • Il gruppo display continua ad essere il primo componente in ordine di rimozione, semplificando le riparazioni dello schermo.

      • L'accesso alla batteria è elementare. La rimozione richiede un cacciavite proprietario Pentalobe e la conoscenza della tecnica di asportazione dell'adesivo, ma non è difficile.

      • Il cavo del Touch ID è anche questa volta fuori dai piedi, ma è accoppiato alla scheda logica, complicando le riparazioni.

      • L'iPhone 6s Plus usa tuttora viti proprietarie Pentalobe all'esterno, richiedendo un apposito cacciavite.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

albertob ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Shouldn't there be some differences in 14nm(Samsung, GloFo) and 16nm(TSMC) A9 chips (or am I wrong about TSMC technology)? Is it possible to track them?

Alexander Bourdonov - Replica

Performance should be the same (same architecture and transistor count), but because of the smaller node used by Samsung, the A9 produced by them should a little cooler than the TSMC one.

Spotting which one is from TSMC or Samsung could be pretty difficult, since the temperature difference between chips could be less than 1-2 degrees.

Further investigation should be made with a X-ray microscope, the see the real differences between both manufacturers.

Jaime Roldan -

What is the CPU speed for the iPhone 6s Plus?

iAdam1n - Replica

"In addition to the 70% faster CPU speed, it's also 90% faster for its GPU performance. The A9 also has the new M9 motion coprocessor that's built into the chip and is now always on."

apple.com

"A9 havs two 1.7GHz cores and two 1.2GHz cores."

forbes.com

TibiOriginal -

Plz, step 12's image is just as the same as the 6s 's teardown. My query is that is UFS 2.0 applied in this s generation?

eason6271 - Replica

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 63

Ultimi 7 Giorni: 568

Ultimi 30 Giorni: 2,431

Tutti i Tempi: 232,367