Salta al contenuto principale

Introduzione

L'Apple Watch, con il suo Series 3 in grado di effettuare chiamate telefoniche, si avvicina di un altro passo a un accessorio da super spia. Come si presenta un orologio quando Apple ci mette dentro un telefono? Dato che lo smontaggio ci "chiama", proviamo a fare il numero di aprirlo!

La nuova tecnologia chiama, volete rispondere? Chiamate Facebook, Twitter e Instagram per unirvi al gruppo di conversazione sui nuovi aggeggi!

Questo smontaggio non è una guida di riparazione. Per riparare il tuo Apple Watch Series 3, usa il nostro manuale di assistenza.

  1. Che cosa c'è dentro il nostro nuovo e fiammante Apple Watch?
    • Che cosa c'è dentro il nostro nuovo e fiammante Apple Watch?

    • Retina display OLED di seconda generazione con Force Touch

    • In linea con l'Apple Watch originale, il Serie 3 è disponibile in due misure: 38 mm (272 × 340 pixel, 290 ppi) e 42 mm (312 × 390 pixels, 302 ppi).

    • S3 SiP (System in Package) Apple S3 progettato appositamente

    • LTE e UMTS opzionali, GPS/GLONASS + NFC + Wi-Fi 802.11b/g/n 2.4 GHz + Bluetooth 4.2 integrati

    • Accelerometro + giroscopio + sensore battito cardiaco + microfono + altoparlante + altimetro barometrico + sensore luce ambiente

    • Classificato resistente all'acqua (fino a 50 metri)

    • Watch OS 4

  2. Prima di entrare, ci mettiamo i nostri occhiali a raggi X per dare un'occhiata preliminare all'interno. Molti Bothan sono morti per portarci quest'informazione. Stiamo scherzando. Questa immagine ci arriva grazie ai nostri amici esperti in raggi X di Creative Electron.
    • Prima di entrare, ci mettiamo i nostri occhiali a raggi X per dare un'occhiata preliminare all'interno.

    • Molti Bothan sono morti per portarci quest'informazione. Stiamo scherzando. Questa immagine ci arriva grazie ai nostri amici esperti in raggi X di Creative Electron.

    • Mentre lo schema generale è praticamente invariato rispetto all'Apple Watch originario che abbiamo smontato e sottoposta a raggi X nel 2015, sembra che ci siano alcuni pad di saldatura aggiuntivi sotto l'altoparlante (in alto a destra in questa immagine).

  3. È ora di dare uno sguardo rapido al retro per essere sicuri di aver comprato l'orologio giusto. Sì è proprio un Apple Watch Serie 3; il più esclusivo e top di gamma computer da polso di Apple che offre potenza di calcolo ed eleganza senza confronto, almeno per le prossime 51 settimane. Abbiamo perfino il modello LTE!
    • È ora di dare uno sguardo rapido al retro per essere sicuri di aver comprato l'orologio giusto.

    • Sì è proprio un Apple Watch Serie 3; il più esclusivo e top di gamma computer da polso di Apple che offre potenza di calcolo ed eleganza senza confronto, almeno per le prossime 51 settimane.

    • Abbiamo perfino il modello LTE!

    • Vicino alla porta segreta per la diagnostica, abbiamo trovato un nuovo numero del modello: A1889.

  4. L'ora di questo orologio è giunta. Dato che il fattore di forma rimane invariato, speriamo che resti valida la nostra tecnica standard di apertura. Per riassumere: calore e taglio. Lento ma sicuro. Non fatevi distrarre dall'ipnotico punto rosso che vi osserva. A parte lo status symbol  il pallino rosso, siamo quasi convinti di stare di nuovo aprendo un Serie 2. Ci sembra tutto stranamente familiare.
  5. DeZIFfati i cavi, abbiamo campo libero per dare un'occhiata al display. In termini di specifiche, il display non è cambiato dal Series 2, con una differenza chiave: ora funziona anche come un'antenna multifrequenza (LTE?).
    • DeZIFfati i cavi, abbiamo campo libero per dare un'occhiata al display.

    • In termini di specifiche, il display non è cambiato dal Series 2, con una differenza chiave: ora funziona anche come un'antenna multifrequenza (LTE?).

    • Stiamo testando la compatibilità per vedere se il display è davvero intercambiabile.

    • Il display ha un IC in meno rispetto all'anno scorso. Probabilmente non era importante.

    • Controller touch Analog Devices 343S00092

    • Modulo NFC NXP 80V18

    • Pad di saldatura vuoto (il 20211CP TD1628A va messo qui?)

  6. Come nella versione precedente, ogni ulteriore accesso è sbarrato da una minuscola vite tri-wing: una delle 64 potenziali difficoltà alle quali ci siamo presentati preparati. Il terzo superiore dell'orologio è etichettato come "Taptic Engine" e questo è in buona parte vero; l'etichetta però, nasconde anche una staffa che ripara, tra le altre cose, il connettore della batteria che stiamo cercando. È ora di tirar via il pacco di alimentazione e vedere che cos'è che dà energia per tutto il giorno a questo orologio.
    • Come nella versione precedente, ogni ulteriore accesso è sbarrato da una minuscola vite tri-wing: una delle 64 potenziali difficoltà alle quali ci siamo presentati preparati.

    • Il terzo superiore dell'orologio è etichettato come "Taptic Engine" e questo è in buona parte vero; l'etichetta però, nasconde anche una staffa che ripara, tra le altre cose, il connettore della batteria che stiamo cercando.

    • È ora di tirar via il pacco di alimentazione e vedere che cos'è che dà energia per tutto il giorno a questo orologio.

    • Al volante, su una pista chiusa al traffico, c'è un professionista dello smontaggio. Non cercare di sostituire la batteria senza un'adeguata preparazione.

  7. Mentre la batteria dell'iPhone continua a calare quanto a capacità, la batteria dell'orologio Apple è stata lievemente pompata: La batteria del Serie 3, designata A1848, eroga 1,07 Wh (279 mAh a 3, 82 V).
  8. Fin qui tutto bene, tiriamo via il sensore/guarnizione standard Force Touch, equipaggiato con lo stesso controller del sensore capacitivo Analog Devices AD7149 che avevamo trovato nel Serie 2. Continuando nella nostra follia estrattiva, tiriamo via il Taptic Engine, che sembra invariato rispetto agli orologi di una volta. Poi, ecco che viene via il gruppo dell'antenna, compresa quella che noi crediamo essere l'antenna GPS.
    • Fin qui tutto bene, tiriamo via il sensore/guarnizione standard Force Touch, equipaggiato con lo stesso controller del sensore capacitivo Analog Devices AD7149 che avevamo trovato nel Serie 2.

    • Continuando nella nostra follia estrattiva, tiriamo via il Taptic Engine, che sembra invariato rispetto agli orologi di una volta.

    • Poi, ecco che viene via il gruppo dell'antenna, compresa quella che noi crediamo essere l'antenna GPS.

  9. Il lavoro di pinza continua: rimuoviamo l'altoparlante autosvuotante, progettato per buttare fuori l'acqua grazie alle onde sonore dopo che l'orologio si è tuffato in acqua. Dopo un'esperienza fotocopia rispetto al Series 2, siamo finalmente ricompensati con qualche cosa di nuovo: una sezione interamente nuova di chip RF, sicuramente responsabili per la gestione della funzionalità LTE aggiuntiva. Un'altra novità è che il foro di ventilazione vicino al microfono è ora abitato da quello che sembra un sensore di pressione barometrica.
    • Il lavoro di pinza continua: rimuoviamo l'altoparlante autosvuotante, progettato per buttare fuori l'acqua grazie alle onde sonore dopo che l'orologio si è tuffato in acqua.

    • Dopo un'esperienza fotocopia rispetto al Series 2, siamo finalmente ricompensati con qualche cosa di nuovo: una sezione interamente nuova di chip RF, sicuramente responsabili per la gestione della funzionalità LTE aggiuntiva.

    • Un'altra novità è che il foro di ventilazione vicino al microfono è ora abitato da quello che sembra un sensore di pressione barometrica.

    • Apple ha lanciato il nuovo altimetro barometrico quando ha presentato il Serie 3 allo Steve Jobs Theater, creandoci parecchia confusione perché avevamo già trovato un barometro nel modello dell'anno scorso.

    • È ora di tirar via questa scheda!

  10. Vi è arrivato all'orecchio che con questo silicio ci potete navigare tra le onde? Vediamo chi c'è in questo schieramento: Microcontroller 32 bit ST Microelectronics ST33G1M2 32 con ARM SecurCore SC300
    • Vi è arrivato all'orecchio che con questo silicio ci potete navigare tra le onde? Vediamo chi c'è in questo schieramento:

    • Microcontroller 32 bit ST Microelectronics ST33G1M2 32 con ARM SecurCore SC300

    • Sospettiamo che questa sia la SIM virtuale (eSIM) dell'Apple Watch

    • Modulo front-end Wi-Fi Avago AFEM-8057?

    • SkyWorks 78109-12

    • Giroscopio + accelerometro Bosch FY LEE C7P

    • FF1A02

    • Apple? 339M00035

  11. Ultima chiamata: la cover posteriore. È inserita a pressione su un O-ring che sembra in Teflon, ma per toglierla basta una spinta decisa col pollice. Il materiale è stato standardizzato tra i vari modelli di orologio ed è stato aggiornato ad elegante ceramica, sostituendo le opzioni precedenti Ion-X o zaffiro. La cover accoglie anche il gruppo sensore PPG responsabile del rilevamento del battito cardiaco.
    • Ultima chiamata: la cover posteriore. È inserita a pressione su un O-ring che sembra in Teflon, ma per toglierla basta una spinta decisa col pollice.

    • Il materiale è stato standardizzato tra i vari modelli di orologio ed è stato aggiornato ad elegante ceramica, sostituendo le opzioni precedenti Ion-X o zaffiro.

    • La cover accoglie anche il gruppo sensore PPG responsabile del rilevamento del battito cardiaco.

    • Sarebbe stato bello vedere dei cambiamenti dalla Series 2 dopo le lamentele sulla precisione dei modelli precedenti per quanto riguarda la tecnologie indossate, tuttavia, l'Apple Watch è il meglio del peggio.

    • Sembra anche che la bobina di ricarica wireless sia stata leggermente modificata per supportare la maggior parte dei caricatori wireless Qi.

    • Infine, col nuovo altimetro barometrico posizionato nello spazio vicino al microfono, dove è finito lo sfiato dell'aria? Risposta: si nasconde proprio lì, vicino alla porta della diagnostica.

  12. Ed ecco qui tutta l'orologeria! Un grande grazie finale a Circuitwise per averci messo a disposizione una parte del weekend per aiutarci! E grazie di nuovo a Creative Electron per averci messo le X: un eXtra lavoro con i raggi X!
    • Ed ecco qui tutta l'orologeria!

    • Un grande grazie finale a Circuitwise per averci messo a disposizione una parte del weekend per aiutarci!

    • E grazie di nuovo a Creative Electron per averci messo le X: un eXtra lavoro con i raggi X!

  13. Considerazioni Finali
    • La sostituzione del cinturino rimane facile e semplice.
    • La sostituzione dello schermo è difficile ma fattibile: è la prima cosa che viene via ed è collegata tramite semplici connettori ZIF.
    • La sostituzione della batteria è difficoltosa ma molto semplice una volta che sei all'interno, purché tu abbia un cacciavite Y000.
    • Oltre a non essere di tipo proprietario, le piccolissime viti tri-wing sono un ostacolo alla riparazione.
    • Sostituire qualsiasi cavo dei componenti richiede tecniche di microsaldatura.
    • Il sistema S3, quasi tutto incapsulato nella resina, rende impossibili la maggior parte delle riparazioni a livello di scheda logica.
    Punteggio Riparabilità
    6
    Riparabilità 6 su 10
    (10 è il più facile da riparare)

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

albertob ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Great ! I was waiting for this since the day it was shown at the launch ! First to comment as well I guess

Yolo - Replica

is the rear housing the same as the series 2 as well?

during the announcement, they claimed the watch was made a little thicker.

karl - Replica

What’s the purpose of the air vent that began with Series 2? It’s clearly not for barometric readings since Series 2 lacked a barometric altimeter.

Andrew Estock - Replica

Not sure of I didn't See a barometer at the Apple Watch

eisblock -

does apple tv 4k teardown coming soon? i am curious about power supply voltage and ampere. nice btw.

Muhammad Faisal Kemal - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 85

Ultimi 7 Giorni: 393

Ultimi 30 Giorni: 1,647

Tutti i Tempi: 177,511