Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 4

Passo 4
Use a coffee filter or a lint-free cloth and a little isopropyl alcohol (a.k.a. IPA, 90% concentration or greater)  to clean the thermal paste residue off the thermal contact surface of your heat sink. Instead of IPA, you may also use a dedicated cleaning agent, such as ArctiClean Thermal Material Remover.
  • Use a coffee filter or a lint-free cloth and a little isopropyl alcohol (a.k.a. IPA, 90% concentration or greater) to clean the thermal paste residue off the thermal contact surface of your heat sink.

  • Instead of IPA, you may also use a dedicated cleaning agent, such as ArctiClean Thermal Material Remover.

  • Once the surface is clean, use a fresh piece of coffee filter or cloth and a little more IPA to remove any oils and prepare the surface.

  • Do not touch either the chip or the heatsink, or allow any dust or debris to get on them. Even a fingerprint can be a major obstacle to thermal transfer on a chip.

  • Allow the heat sink(s) to dry completely!

Usa un filtro da caffè americano o un panno senza pelucchi con una goccia di alcool isopropilico (con concentrazione pari o uguale al 90% ) per pulire i residui rimasti sulla superficie di contatto del dissipatore.

In alternativa all'alcool isopropilico potresti usare un liquido pulente apposito, come l'ArctiClean Thermal Material Remove.

Una volta che la superficie è pulita, usa un nuovo filtro da caffè americano o un panno senza pelucchi e dell'altro alcol per rimuovere ogni traccia di grassi e preparare la superficie.

NON toccare né il chip né il dissipatore, e NON permettere alla polvere o briciole di depositarsi sopra. Anche solo un'impronta digitale può essere un grosso ostacolo per la trasmissione di calore sul chip.

Attendi che il dissipatore si asciughi completamente!

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.