Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Componenti & Strumenti

Inglese
Italiano

Smontaggio Samsung Galaxy Z Flip

Informazioni Guida

= Fatto = Incompleto

    Descrivi la parte specifica o il componente di questo device sul quale stai lavorando. Es: Batteria

    Crea un titolo.

    Questo breve sommario di 1-2 frasi apparirà nei risultati di ricerca.

    Comunica informazioni di base prima che il lettore si immerga nella guida.

    Passi Guida

    Passo 1

    Le specifiche contano? Per 1520 euro ti puoi aspettare un telefono davvero allo stato dell'arte e, almeno in questo caso, la cosa si verifica davvero. Il Flip piega in termini di caratteristiche il Moto Razr che abbiamo smontato la settimana scorsa:

    Passo 2

    Ripiegati su noi stessi, cerchiamo sempre di non perdere l'opportunità di mettere un dispositivo in una delle macchine a raggi X di Creative Electron e nemmeno questa volta facciamo eccezione.

    Passo 3

    Lo Z Flip sembra ripiegarsi in modo un po' più netto rispetto al Fold. In altre parole: la fessura tra le due metà attorno alla cerniera appare più sottile.

    Passo 4

    Samsung pubblicizza il suo come un telefono spesso 6,9-7,2 mm, ma lo misura senza le cornici di plastica ereditate dal Fold (visibile a destra).

    Passo 5

    Samsung vanta orgogliosamente la soluzione dei "pennelli" di pulitura che, citiamo, usa fibre di nylon prodotte con una tecnologia di micro altezza di taglio per respingere sporcizia e polvere.

    Passo 6

    Questo telefono a misura di tasca è la preda ideale per il nostro kit strumenti più portatile, l'Essential Electronics: tutto quello che ti serve, nulla che non ti serve.

    Passo 7

    Il Flip impacchetta al suo interno una densa scheda madre a due piani, altresì nota nel settore come Substrate-Like PCB. Questa tecnologia salvaspazio l'abbiamo vista la prima volta nell'iPhone X e più di recente nel Note10. Rende la vita più dura agli esperti in riparazione di schede, ma al tempo stesso riesce a disporre tanti chip in poco spazio:

    Passo 8

    Tra gli altri chip all'interno di questo panino di silicio ci sono:

    Passo 9

    Rimuoviamo due batterie per un'imperiale ILLIMITATA POTENZAA!*

    Passo 10

    Disponiamo gli schermi Z in posizione di attacco! Queste cornici incollate in plastica proteggono il display principale, proprio come nel Fold.

    Passo 11

    È tempo di scoprire il vetro pieghevole ultra sottile di questo pieghevole!

    Passo 12

    Il distacco del nastro "protettivo" della cerniera rivela la più grande concentrazione mai rilevata della nostra polvere viola.

    Passo 13

    Ecco come è uscita dal nostro test della polvere la cerniera. Giuriamo su Zeus che non abbiamo fatto nulla per abbellire la scena.

    Passo 14

    Può darsi che il Samsung Galaxy Z Flip vada in una direzione del tutto nuova, ma le novità che porta con sé non sono una panacea per i telefoni pieghevoli.

    Passo 15 — Conclusioni

    Il Samsung Galaxy Z Flip ottiene il punteggio di 2 su 10 nella nostra scala di riparabilità (10 è il più semplice da riparare):

    I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.