Salta al contenuto principale

Processore dual core Intel i7 da 2,2 GHz (Turbo Boost fino a 3,1 GHz) o quad core Intel Core i7 da 2,5 GHz (Turbo Boost fino a 3,7 GHz) con 6 MB di cache L3 condivisa.

420 Domande Visualizza tutte

Backlight non funziona su MacBook Pro retina

Ciao, nel mio pc è caduta dell’acqua accanto, non accorgendomi che era bagnato il sotto ho acceso il macbook, sono comparsi dei fasci di luce e poco dopo buio totale. Il pc è stato asciugato bene e ripulito da ossidazioni. Acceso dopo alcuni giorni, presentava uno schermo nero, ma se illuminato con la pila o da dietro la mela si vedeva lo schermo, e se collegato a HDMI funziona. Allora l’ho portato da un riparatore che ha sostituito il blacklight e il fusibile, ma nulla. Abbiamo comprato una scheda logica nuova, ma ancora non è funzionante. Deciso di provare a sostituire con uno schermo nuovo, abbiamo comprato uno schermo non originale perché il gruppo schermo apple non lo produce più. Ma nulla schermo totalmente nero, ma se attaccato con HDMI a uno schermo esterno funziona. Cos’altro posso controllare? Grazie mille in anticipo a chi mi aiuterà.

Risposto! Visualizza la risposta Anch'io ho questo problema

Questa è una buona domanda?

Punteggio 0
Aggiungi un commento

1 Risposta

Soluzione Prescelta

Forte è la tentazione di ignorare la domanda, troppe informazioni poco chiare e troppi passi inutili e costosi per risolvere un problema che potrebbe anche essere complesso ma sicuramente risolvibile. Questa domanda include di tutto e di più, dal ricorso al “riparatore” all’acquisto di 800/900 € di ricambi alla fine inutili. Più varianti si introducono, più diminuiscono le chance di vederci chiaro (riparatore, nuova scheda logica, nuovo display). Miniguida su cosa fare e cosa non fare in un caso del genere..

* Danni da liquidi: sono insidiosi, li temevano anche gli antichi romani per le loro case, tanto che avevano artigiani specializzati in resine naturali per impermeabilizzare terrazze e coperture. Il fai da te a volte funziona, a volte è una perdita di tempo ma vale la pena provare, mettendo in conto tempo e materiali. Risolvere problemi di danni da liquido spesso è difficile per un bravo tecnico, impossibile per chi nella vita fa altro. Se non conoscete un bravo professionista, andate alla Apple, è cara ma è onesta.

  • rivolgersi a un riparatore - se ci si rivolge a un professionista, verificare che sappia quello che fa sulla vostra macchina, specie se è un Macbook Pro da 2500/3000€. Nessuno può sostituire la backlight, semplicemente perchè non esiste. Sulla scheda logica c’è un driver che insieme a molti altri componenti passivi fornisce impulsi e corrente per gestire i led di retroilluminazione che si trovano nel display. Se il “riparatore” non è in grado di stabilire quale sia il problema, sostituire componenti a caso, sicuramente non lo risolve. Se afferma che va sostituita la backlight, scappare a gambe levate.
  • Sostituire la scheda logica senza avere la certezza che il display sia ancora funzionante costa tempo e denaro, a voi se vi tenete una scheda funzionante che non vi serve o al venditore che ve l’ha fornita se fate il reso dopo un acquisto incauto. La stessa cosa vale per il display. Comprare parti a caso va bene se costano 10€, mi sfugge come si possano spendere 500€ per un display retina da 15” o una scheda logica da 300/400€ senza garanzia che il problema sia quello.
  • Per poter dare indicazioni, servono informazioni su quali incroci di parti sono state fatte. Nuova scheda logica con display nuovo dovrebbero funzionare, non c’è altro tra le due parti. Dalla domanda non si capisce cosa è stato provato con cosa e in che sequenza.

Questa risposta è stata utile?

Punteggio 1

Commenti:

@arbaman allora la sequenza è stata questa:

# Macbook con acqua

# Led che hanno creato fasci di luce e poi schermo nero, ma se collegato a hdmi funzionante o se illuminato da dietro la mela. Pensando che si fosse bruciato il circuito blacklight l’ho portato al centro apple che mi ha detto che non prendevano in considerazione la riparazione perché il danno era stato da acqua. Mi hanno preventivato 1000€ di scheda logica( che poi si sarebbe rilevata un’inutile spesa)

# Portato da un amico riparatore, che fa quel lavoro per un altro brand, sostituito driver IC blacklight e fusibile blacklight, spesa totale 20€ max di componenti, non funzionava.. allora ha proceduto con..

# Sostituzione scheda logica 450€( che abbiamo poi restituito e quindi non pagato, ci hanno ritornato i soldi) perché il macbook ancora non funzionava

# Contando che cambiando la scheda logica ancora il pc non funzionava eravamo certi che fosse lo schermo, rimontato la scheda logica vecchia e verificato che non ci fossero corti in tutta la scheda logica.

# Chiamo centro apple convenzionato per uno schermo, ma era fuori produzione (mid 2014)quindi non potevo procedere a nessuna sostituzione con loro. Prendine uno nuovo era l’unica cosa che sapevano dirmi, eppure gli sarebbe bastato collegare uno schermo per vedere se andava e darmi una risposta!

# visto che con Apple paghi un pc e per 2 anni leccano dove cammini e poi puoi morire male ? ho comprato uno schermo ovviamente non originale da un rivenditore cinese conosciuto(350€ ma visto che ha avuto problemi di blocco in dogana e ci ha messo 2 mesi mi son stati restituiti, quindi mi son tornati pure i 350€ in tasca). Me lo sono montata io (so farlo) però ancora lo schermo non si accende.

# Chiedevo se oltre a queste cose ci fosse altro che io potessi provare a fare. Il max book nuovo alla fine l’ho comprato e questo al momento viene utilizzato collegato a un monitor con presa HDMI perché funziona benissimo.

da

@ila89 Ragionevolmente ipotizzerei che l'amico riparatore non abbia risolto il problema della retroilluminazione sulla scheda logica e che il guasto in occasione del danno da liquidi abbia riguardato sia la scheda logica sia il display, che sono collegati dagli stessi circuiti.

La nuova scheda logica è possibile sia stata collegata a un display danneggiato.

Il nuovo display è stato collegato alla vecchia scheda logica ancora danneggiata nonostante il tentativo di riparazione.

La logica suggerirebbe che al momento hai la vecchia scheda logica da riparare che non è in grado di pilotare la retroilluminazione su un display nuovo che è presumibilmente perfettamente funzionante.

Altro non mi viene in mente vista la sequenza degli eventi. Hai bisogno di un vero tecnico che abbia i ricambi indispensabili per verificare cosa sia funzionante e cosa no, che abbia una scheda logica e un display sicuramente funzionanti e che sia eventualmente in grado di riparare la vecchia scheda logica o la sostituisca in alternativa. Se non si hanno i componenti indispensabili per una diagnostica accurata, non si può arrivare al dunque, è la regola numero uno per chi fa riparazioni e il limite per il Faidate quando i componenti sono così costosi

da

Aggiungi un commento

Aggiungi la tua risposta

bassaniilaria sarà eternamente grato.
Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 0

Ultimi 7 Giorni: 0

Ultimi 30 Giorni: 1

Tutti i Tempi: 17