Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Store

Introduzione

Lo spazio sulla tua Time Capsule non basta più? Questa guida descrive come sostituire l'unità disco rigido di una Time Capsule A1470 dall'unità originale Seagate da 2 TB a una WD Green da 6 TB.

  1. Avvertenza rischio di scossa elettrica: Scollega la Time Capsule e scollega il cavo di alimentazione e tutti gli altri cavi prima di iniziare.  Attenzione: i condensatori interni possono conservare una carica pericolosa.
    • Avvertenza rischio di scossa elettrica: Scollega la Time Capsule e scollega il cavo di alimentazione e tutti gli altri cavi prima di iniziare. Attenzione: i condensatori interni possono conservare una carica pericolosa.

    • Strumenti utilizzati: Spudgers in metallo e plastica, cacciavite Torx T8 e pinzette (opzionale). La sottile bacchetta di legno mostrata a destra serve per frugare all'interno dell'estremità più lontana del dispositivo, quindi deve essere più lunga dell'altezza della Time Capsule.

    • Avrai bisogno anche di un bisturi, o di un taglierino affilato.

  2. La base è tenuta in posizione da dodici alette di ritenzione in plastica uniformemente distanziate lungo il perimetro interno. Fai scivolare un sottile e robusto spudger tra la base e il corpo (non troppo in profondità) per sollevare delicatamente il bordo della base, cercando di non segnare o ammaccare la plastica morbida. Ci sono cavi posati "troppo vicini per il comfort" alle alette nella parte anteriore e posteriore dell'unità - quindi iniziare dal lato sinistro o destro sembra una scommessa più sicura.
    • La base è tenuta in posizione da dodici alette di ritenzione in plastica uniformemente distanziate lungo il perimetro interno.

    • Fai scivolare un sottile e robusto spudger tra la base e il corpo (non troppo in profondità) per sollevare delicatamente il bordo della base, cercando di non segnare o ammaccare la plastica morbida.

    • Ci sono cavi posati "troppo vicini per il comfort" alle alette nella parte anteriore e posteriore dell'unità - quindi iniziare dal lato sinistro o destro sembra una scommessa più sicura.

    • Una volta sganciato un lato, le cose diventano più facili: avanza progressivamente lungo il perimetro facendo delicatamente leva con lo spudger fino a quando la base non si stacca con un suono simile a quello di una garanzia che si vaporizza.

    • Attenzione, poiché l'involucro di plastica bianca può flettersi pericolosamente, e la plastica nera è piuttosto sottile in alcuni punti - qui si può vedere un'ansa danneggiata.

  3. Una piastra metallica di copertura, un cavo di alimentazione e tre cavi dall'aspetto delicato precludono l'accesso all'alloggiamento del disco rigido. Il cavo di alimentazione con la presa collegata si allontana facilmente. Rimuovendo le quattro viti Torx T8 si sblocca la piastra. Utilizza un cacciavite T8, in quanto è difficile svitare le viti con una chiave a L e si rischia di spanare le viti.
    • Una piastra metallica di copertura, un cavo di alimentazione e tre cavi dall'aspetto delicato precludono l'accesso all'alloggiamento del disco rigido.

    • Il cavo di alimentazione con la presa collegata si allontana facilmente.

    • Rimuovendo le quattro viti Torx T8 si sblocca la piastra. Utilizza un cacciavite T8, in quanto è difficile svitare le viti con una chiave a L e si rischia di spanare le viti.

    • Una volta rimosse le quattro viti, la piastra metallica si solleva semplicemente.

  4. SKIP THE UPGRADE

    Save by fixing with an all-in-one kit.

    Shop iPhone Fix Kits

    SKIP THE UPGRADE

    Save by fixing with an all-in-one kit.

    Shop iPhone Fix Kits
  5. Scollegare tre sottili e delicati cavi dal PCB. Il cavo più grande ① viene via senza troppi problemi.  Ci sono piccole clip su entrambi i lati del connettore.  Utilizzare un piccolo cacciavite a testa piatta o uno spudger di plastica per spingere le clip ai lati del connettore e farlo scorrere delicatamente sullo stesso piano del PCB. I due connettori più piccoli ② & ③ non si scollegano come i primi - nonostante le apparenze, si staccano direttamente dalla PCB (credito Feanor - grazie - vedi referenze in conclusione). Posizionare un piccolo spudger di plastica nella parte superiore dei due connettori, dietro i fili e, tirando delicatamente in avanti - click, stacca ogni connettore.
    • Scollegare tre sottili e delicati cavi dal PCB. Il cavo più grande ① viene via senza troppi problemi. Ci sono piccole clip su entrambi i lati del connettore. Utilizzare un piccolo cacciavite a testa piatta o uno spudger di plastica per spingere le clip ai lati del connettore e farlo scorrere delicatamente sullo stesso piano del PCB.

    • I due connettori più piccoli ② & ③ non si scollegano come i primi - nonostante le apparenze, si staccano direttamente dalla PCB (credito Feanor - grazie - vedi referenze in conclusione).

    • Posizionare un piccolo spudger di plastica nella parte superiore dei due connettori, dietro i fili e, tirando delicatamente in avanti - click, stacca ogni connettore.

  6. Sollevando un piedino di gomma appare il disco rigido sottostante. Non è ancora possibile estrarlo, però - resta da staccare il connettore combinato SATA e alimentazione disco. Il connettore SATA è dotato di un paio di alette alle due estremità - allentare delicatamente ciascuna con l'angolo di una spudger di plastica o di una pinzetta e rimuovere il connettore dall'unità. Il connettore SATA è dotato di un paio di alette alle due estremità - allentare delicatamente ciascuna con l'angolo di una spudger di plastica o di una pinzetta e rimuovere il connettore dall'unità.
    • Sollevando un piedino di gomma appare il disco rigido sottostante. Non è ancora possibile estrarlo, però - resta da staccare il connettore combinato SATA e alimentazione disco.

    • Il connettore SATA è dotato di un paio di alette alle due estremità - allentare delicatamente ciascuna con l'angolo di una spudger di plastica o di una pinzetta e rimuovere il connettore dall'unità.

  7. Estrarre l'unità - calza abbastanza stretta. Nella parte inferiore del foro ci sono due segmenti di gomma dove l'unità è di solito appoggiata. Purtroppo questi sono di forma personalizzata per corrispondere esattamente alla forma originale del disco rigido - e non si adatta ad accogliere il nuovo disco di ricambio che ha un profilo più grosso. I due segmenti di gomma devono essere estratti per essere rifilati e poi rimessi all'interno, il che è abbastanza complicato ma fattibile utilizzando un lungo e sottile attrezzo di legno, come una bacchetta, per pescarli e poi rimetterli al loro posto. Prima di procedere, verifica che i segmenti rifilati siano entrambi posizionati nella posizione corretta nella parte inferiore dell'alloggiamento dell'unità.
    • Estrarre l'unità - calza abbastanza stretta. Nella parte inferiore del foro ci sono due segmenti di gomma dove l'unità è di solito appoggiata. Purtroppo questi sono di forma personalizzata per corrispondere esattamente alla forma originale del disco rigido - e non si adatta ad accogliere il nuovo disco di ricambio che ha un profilo più grosso.

    • I due segmenti di gomma devono essere estratti per essere rifilati e poi rimessi all'interno, il che è abbastanza complicato ma fattibile utilizzando un lungo e sottile attrezzo di legno, come una bacchetta, per pescarli e poi rimetterli al loro posto.

    • Prima di procedere, verifica che i segmenti rifilati siano entrambi posizionati nella posizione corretta nella parte inferiore dell'alloggiamento dell'unità.

  8. Fai scivolare il nuovo disco in posizione, assicurandoti che nessun cavo rimanga impigliato durante l'ingresso. Assicurati che l'unità sia posizionata correttamente nei segmenti di gomma appena rifilati e che non stia appoggiata appena all'interno dell'involucro. Riattacca il connettore SATA/alimentazione. Il rivestimento superiore in gomma richiede anch'esso di esser modellato per accogliere l'unità sostitutiva da 6 TB.
    • Fai scivolare il nuovo disco in posizione, assicurandoti che nessun cavo rimanga impigliato durante l'ingresso. Assicurati che l'unità sia posizionata correttamente nei segmenti di gomma appena rifilati e che non stia appoggiata appena all'interno dell'involucro.

    • Riattacca il connettore SATA/alimentazione.

    • Il rivestimento superiore in gomma richiede anch'esso di esser modellato per accogliere l'unità sostitutiva da 6 TB.

  9. I due delicati connettori dei cavi vengono ricollegati al circuito stampato mettendoli in posizione e premendo delicatamente sui rispettivi collegamenti con il suddetto attrezzo in legno. Il più grande dei tre connettori rientra senza problemi nella sua presa.
    • I due delicati connettori dei cavi vengono ricollegati al circuito stampato mettendoli in posizione e premendo delicatamente sui rispettivi collegamenti con il suddetto attrezzo in legno.

    • Il più grande dei tre connettori rientra senza problemi nella sua presa.

    • Riponi il cavo di alimentazione e la presa nel suo alloggiamento all'interno del case.

    • Riattacca la piastra metallica utilizzando le quattro viti rimosse in precedenza con il cacciavite Torx T8.

    • Infine, aggancia la base in plastica nera per chiudere l'unità - ora è il momento di testare...

    • Avvia Airport Utility per controllare che il disco sia riconosciuto senza problemi, e formattalo se necessario.

Altre 182 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

Simone ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Cascade

Membro da: 10/04/2016

2.303 Reputazione

1 Guida realizzata

Considering the pain of pulling the base off the device, I'd recommend testing the new drive before putting that back on. I had an old Mac Mini with the same design, and it was an absolute pain to upgrade the RAM and HDD for the same reasons. Nothing like realizing that the SATA port isn't _quite_ seated right after reassembling the whole thing... O_O

David Rogers - Replica

Absolutely — as soon as you have the cables hooked up to the drive and board again, you can just plug the power cable into the jack even before re-seating it, check the drive out and then finish with the plate, power jack and base.

Geoffrey Wiseman -

Thank you for this step-by-step lesson. Apart from a skinned finger joint and playing hide and seek with a mounting screw, my 2TB Airport Time Capsule now has a 5TB Seagate drive that fit perfectly into the rubber mounting blocks. Those pesky micro connectors are not designed to be fitted by fat old Western fingers. And yes, having fiddled with Macs of yore, I too have leart it pays to test a drive in situ before reassembling.

chrislewis1 - Replica

I put in a WD Green 3 TB disk(WD30EZRX), everything came apart and went together fine, but when I started it back up, still have the same issue of "internal disk needs repair". Any ideas on what the problem might be?

C K - Replica

"Launch Airport Utility to check the disk is recognised OK, and erase it if necessary." Try repeating that last step in Airport Utility - your TimeCapsule may need to erase the disk itself before use.

Cascade -

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 85

Ultimi 7 Giorni: 814

Ultimi 30 Giorni: 3,301

Tutti i Tempi: 152,247