Salta al contenuto principale

Introduzione

Usa questa guida per sostituire la batteria del tuo Nexus 7.

  1. Spegni il telefono. Incunea il tuo strumento di apertura in plastica nella giunzione tra le due facce del dispositivo. Fai leva e apri un lato alla volta.
    • Spegni il telefono.

    • Incunea il tuo strumento di apertura in plastica nella giunzione tra le due facce del dispositivo. Fai leva e apri un lato alla volta.

    • Non far leva vicino alla porta USB alla base del dispositivo, perché potresti rompere il pannello posteriore.

  2. Usa anche le dita attorno alla giunzione tra il dispositivo e la cover posteriore. Usa il tuo strumento di apertura in plastica o le dita per separare ciascun lato fino a staccare completamente tra loro il dispositivo e la cover posteriore.
    • Usa anche le dita attorno alla giunzione tra il dispositivo e la cover posteriore. Usa il tuo strumento di apertura in plastica o le dita per separare ciascun lato fino a staccare completamente tra loro il dispositivo e la cover posteriore.

    • Fai attenzione quando lavori vicino agli angoli, la scocca del dispositivo può rivelarsi fragile.

  3. Inserisci lo strumento di apertura in plastica sotto il bordo laterale del connettore della batteria e fai leva delicatamente per scollegarlo.
    • Inserisci lo strumento di apertura in plastica sotto il bordo laterale del connettore della batteria e fai leva delicatamente per scollegarlo.

  4. Usa l'estremità piatta di uno spudger o le unghie per far scattare l'aletta protettiva trasparente sullo zoccolo ZIF del cavo piatto. Con l'estremità piatta di uno spudger o le unghie, solleva la porzione sottile del connettore (dal lato opposto a dove si inserisce il cavo) per liberare il cavo dal suo zoccolo. Non far leva sullo zoccolo dal lato dove si inserisce il cavo, perché potresti staccare l'intero zoccolo dalla scheda madre.
    • Usa l'estremità piatta di uno spudger o le unghie per far scattare l'aletta protettiva trasparente sullo zoccolo ZIF del cavo piatto.

    • Con l'estremità piatta di uno spudger o le unghie, solleva la porzione sottile del connettore (dal lato opposto a dove si inserisce il cavo) per liberare il cavo dal suo zoccolo.

    • Non far leva sullo zoccolo dal lato dove si inserisce il cavo, perché potresti staccare l'intero zoccolo dalla scheda madre.

    • Sfila il cavo dallo zoccolo ZIF.

    • Per maggiori informazioni su come staccare i connettori ZIF, vedi la nostra guida Riconoscimento e scollegamento dei connettori dei cavi.

  5. Stacca la lamina  protettiva disposta sopra la scheda madre per esporre la connessione del cavo flat arancione.
    • Stacca la lamina protettiva disposta sopra la scheda madre per esporre la connessione del cavo flat arancione.

    • Le connessioni del cavo piatto dovrebbero essere perfettamente visibili, mostrando le linguette di plastica.

  6. Stacca con delle pinzette il foglio protettivo argentato sopra il connettore del cavo a nastro arancione. Fai leva sotto il connettore del cavo arancione con lo strumento di apertura in plastica per sollevarlo. Dovrebbe saltare via dalla sua posizione. Fai leva sotto il connettore del cavo arancione con lo strumento di apertura in plastica per sollevarlo. Dovrebbe saltare via dalla sua posizione.
    • Stacca con delle pinzette il foglio protettivo argentato sopra il connettore del cavo a nastro arancione.

    • Fai leva sotto il connettore del cavo arancione con lo strumento di apertura in plastica per sollevarlo. Dovrebbe saltare via dalla sua posizione.

  7. Ora che i due cavi piatti principali sono scollegati, ripiegali e tienili lontano con le dita, oppure sistemaci sopra le pinzette o un altro oggetto leggero per tenerle discoste. Ora che i due cavi piatti principali sono scollegati, ripiegali e tienili lontano con le dita, oppure sistemaci sopra le pinzette o un altro oggetto leggero per tenerle discoste.
    • Ora che i due cavi piatti principali sono scollegati, ripiegali e tienili lontano con le dita, oppure sistemaci sopra le pinzette o un altro oggetto leggero per tenerle discoste.

  8. Usa il cacciavite a croce Phillips #0 per rimuovere le quattro viti a croce cromate Phillips #0 da 3 mm disposte attorno all'alloggiamento della batteria.
    • Usa il cacciavite a croce Phillips #0 per rimuovere le quattro viti a croce cromate Phillips #0 da 3 mm disposte attorno all'alloggiamento della batteria.

  9. Rimuovi la batteria dal dispositivo esercitando una certa pressione alla base della batteria e quindi sollevandola.
    • Rimuovi la batteria dal dispositivo esercitando una certa pressione alla base della batteria e quindi sollevandola.

Conclusione

Per rimontare il tuo dispositivo, segui queste istruzioni in ordine inverso.

Altre 57 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

albertob ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Heather

Membro da: 22/01/2015

1.269 Reputazione

2 Guide realizzate

Team

Cal Poly, Team 20-16, Maness Winter 2015 Membro di Cal Poly, Team 20-16, Maness Winter 2015

CPSU-MANESS-W15S20G16

4 Membri

18 Guide realizzate

Don't be a goof like me and spend seven minutes trying to pry in the gap between the screen glass and the plastic. I thought that the plastic cover wrapped around the whole of the side and met the unit just under the glass. Nope...find the seam near the halfway point of the case side, between plastic and plastic. (The first photo here is not sufficiently clear to make this obvious.)

ceristaggbusiness - Replica

This is such a valuable comment. The photos are VERY misleading. Thank you for pointing this out!

q3cq3c - Replica

1 If you look closely, you'll see that at the edge of the glossy, black screen there is a glossy, black, 1mm hard plastic band going all the way around the screen. This provides the beveling on the edge of the screen. Around that is the dull, black plastic case. Insert your spunger or fingernail between these two plastic bands. It is easiest to do near the middle both of the long sides. Gently slide up toward the corners popping each little snap. When you get near the corner, keep one fingernail/spunger in the gap you've created on the side, near the corner, then use another nail/spunger to go around the corner. Be careful here. This is the easiest place to damage.

Once the corners have popped, the end/short top edge is easy. The bottom edge is different since the micro-USB port is also there. I did not pry it open but lifted the other three sides and just slid the screen out from that end. I inserted the USB end first also when reassembling, snapping the other edges then corners in afterward.

Greg Conquest - Replica

2 I did crack that hard plastic band in two spots on the top left corner of my Nexus 7 (opposite the camera). On spot a tiny piece broke out, but the band is still continuous at the glass edge. Around the corner, the band actually appears to have broken in two. If I rub my finger there, I can begin to peel it up. I hope my case will keep it protected.

Greg Conquest - Replica

I had trouble with the stupid ribbon cable zif socket. Everything went well until the very end when I was reassembling and I had to stick that sucker in. It was really difficult, and the plastic tab came off. Then the end I pulled out at the beginning wasn't going back in. After trying to glue the plastic pulling-flap back on (hint: don't do that) I gave up, but then I had an idea. I pulled out the entire ribbon from both ends and just flipped them. Put in the troubled end in the bottom socket (it was easier than wrestling with it), and the better end in near the top of the tablet next to that orange ribbon, and it worked! I'm so relieved...! Now my tablet is back to working condition!

Hanna - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 3

Ultimi 7 Giorni: 40

Ultimi 30 Giorni: 262

Tutti i Tempi: 30,623