Come valutiamo i dispositivi:

Un dispositivo con un punteggio perfetto sarà relativamente poco costoso da riparare perché è facile da smontare e ha un manuale di assistenza disponibile. I punteggi sono legati alla difficoltà di apertura del dispositivo, ai tipi di fissaggi trovati all'interno e alla complessità insita nella sostituzione dei componenti principali. Altri punti vengono assegnati per l'aggiornabilità, per aver previsto l'uso di strumenti comuni per la manutenzione e per la modularità dei componenti.

Ordina per: Punteggio | Versione

HP Elite x2
  • Facile procedura di apertura.
  • Design semplice, modulare e privo di colla.
  • Documentazione per la riparazione fornita dal produttore.

10

HP Pro x2 612 G2
  • Documentazione per la riparazione fornita dal produttore.
  • Facile procedura di apertura.
  • La costruzione complessa consente la modularità ma rende la riparazione più complicata del necessario.

9

Dell XPS 10
  • Facile da aprire. Facile rimuovere la batteria.
  • Interno con viti colorate per tipo e cavi con etichette.
  • LCD fuso con il vetro.

9

Amazon Paperwhite (7th Gen)
  • La batteria è facile da sostituire una volta che il dispositivo è aperto.
  • Viti Phillips standard utilizzate ovunque.
  • L’adesivo sul display rende l’apertura più difficile del necessario.

8

Acer Iconia One 7
  • Il pannello LCD e il vetro anteriore non sono fusi insieme e possono essere sostituiti singolarmente.
  • Molti componenti sono modulari e possono essere sostituiti in modo indipendente.
  • I componenti più soggetti a usura sono saldati alla scheda principale, rendendo difficili le riparazioni.

8

LG G Pad 7.0
  • Tutti i componenti più comunemente sostituiti sono modulari e possono essere sostituiti individualmente.
  • Viti Phillips standard utilizzate, con parsimonia, ovunque.
  • Il produttore non condivide le informazioni di riparazione con officine di riparazione o consumatori.

8

Amazon Kindle 7th Generation
  • Facile procedura di apertura.
  • Un progetto semplice e modulare con pochi componenti ben distinti che possono essere sostituiti in modo indipendente.
  • L'adesivo della batteria è molto più tenace del necessario.

8

Amazon Kindle Fire HD 6
  • Facile procedura di apertura.
  • Progetto semplice con pochi componenti.
  • Il vetro è fuso al telaio anteriore in plastica.

8

Amazon Kindle Fire HD 2013
  • Progetto modulare, essenziale.
  • LCD e vetro frontale non sono fusi insieme.
  • il pannello di vetro è incollato al telaio di plastica anteriore.

8

Samsung Galaxy Tab 2 7.0
  • Progetto modulare e componenti facili da rimuovere.
  • Il vetro anteriore non è fuso insieme allo schermo LCD.
  • Serve la pistola termica per sostituire il display LCD.

8

Amazon Kindle Fire
  • Il dispositivo è facile da aprire. Nessun tipo di fissaggio personalizzato.
  • Progetto semplice con normali viti Phillips.
  • Il pannello in vetro è fuso insieme al telaio.

8

Motorola Xoom
  • Nessun fissaggio di tipo personalizzato.
  • LCD e vetro frontale non sono fusi insieme.
  • 57 viti allungano il tempo di smontaggio.

8

Dell Streak
  • Il dispositivo è facile da aprire.
  • La batteria è facile da sostituire.
  • LCD fuso con il vetro.

8

Huawei MediaPad M2 10.0
  • La maggior parte dei componenti è modulare e può essere sostituita individualmente.
  • L’adesivo su alcune parti rende le riparazioni più difficili del necessario.
  • I componenti più soggetti a usura sono saldati alla scheda principale, rendendo difficili le riparazioni.

7

Amazon New Fire (5th Gen)
  • Il pannello LCD e il vetro anteriore non sono fusi insieme e possono essere sostituiti singolarmente.
  • Il pannello frontale e il pannello posteriore sono abbastanza facili da rimuovere e sostituire.
  • L’adesivo su alcune parti rende le riparazioni più difficili del necessario.

7

HP ElitePad 1000 G2
  • Documentazione per la riparazione fornita dal produttore.
  • I componenti più comunemente sostituiti sono modulari e possono essere sostituiti individualmente.
  • RAM e SSD non sono aggiornabili poiché saldati alla scheda madre.

7

Amazon Kindle Voyage
  • Diversi componenti modulari possono essere sostituiti singolarmente.
  • L'involucro posteriore si rimuove facilmente.
  • Il vetro anteriore e il display sono fusi insieme.

7

Amazon Kindle Fire HDX 8.9"
  • Il pannello frontale è tenuto in posizione con delle clip.
  • Il progetto modulare consente la sostituzione di diversi componenti.
  • La batteria è incollata ed è difficile da rimuovere.

7

Amazon Kindle Fire HD
  • Facile da aprire. Facile rimuovere la batteria.
  • Interno con viti colorate per tipo e cavi con etichette.
  • LCD fuso con il vetro.

7

Google Nexus 7
  • Il dispositivo è facile da aprire. Nessun tipo di fissaggio personalizzato.
  • La batteria è facile da sostituire.
  • Il pannello LCD non si separa dal vetro anteriore.

7

Barnes & Noble Nook Simple Touch
  • Il dispositivo è facile da aprire. Solo 12 viti.
  • La batteria è facile da sostituire.
  • Il vetro frontale, i LED di retroilluminazione e il digitizer sono fusi insieme.

7

Huawei MediaPad T2 7.0
  • Viti Phillips standard utilizzate ovunque.
  • L’adesivo su alcune parti rende le riparazioni più difficili del necessario.
  • I componenti più soggetti a usura sono saldati alla scheda principale, rendendo difficili le riparazioni.

6

Google Nexus 10
  • Batteria facile da rimuovere. Il pannello LCD non è fuso insieme al vetro.
  • La procedura di apertura è un'operazione molto difficile.
  • Diversi componenti sono fissati sia da viti sia dalla colla.

6

Barnes & Noble Nook Tablet
  • Il pannello LCD non è fuso insieme al pannello anteriore.
  • Troppi adesivi e strisce adesive.
  • La sostituzione della batteria richiede la rimozione della scheda madre.

6

Apple iPad 1
  • Il pannello frontale è tenuto in posizione con delle clip.
  • Il pannello LCD non è fuso insieme al vetro del display.
  • La batteria è difficile da rimuovere e sostituire.

6

Sony Xperia Z4 Tablet
  • Molti componenti sono modulari e possono essere sostituiti in modo indipendente.
  • L’adesivo su alcune parti rende le riparazioni più difficili del necessario.
  • Il display fuso è sottile e fragile e deve essere rimosso per accedere a qualsiasi altro componente.

5

Amazon Kindle Fire HD 8.9"
  • Avendo solo poche clip, il dispositivo è molto facile da aprire.
  • La pistola termica è necessaria per il display LCD e il vetro frontale fusi insieme.
  • La batteria e i cavi sono incollati al case.

5

Samsung Galaxy Tab S3
  • Molti componenti sono modulari e possono essere sostituiti in modo indipendente.
  • L’adesivo tenace sulla cover frontale e posteriore rende difficile l’apertura.
  • La batteria è sepolta sotto diversi componenti, il che la rende difficile da sostituire.

4

Google Pixel C
  • Molti componenti sono modulari e possono essere sostituiti in modo indipendente.
  • Il display fuso è sottile e deve essere rimosso per accedere agli altri componenti.
  • L’adesivo su alcune parti rende le riparazioni più difficili del necessario.

4

Microsoft Surface RT
  • Una volta aperto il dispositivo, si sostituisce facilmente la batteria.
  • Dispositivo difficile da aprire.
  • Il pannello LCD è fuso con il vetro anteriore.

4

Apple iPad Pro 12.9"
  • La batteria ha una linguetta adesiva per favorirne la rimozione.
  • LCD e vetro frontale sono fusi insieme e difficili da aprire senza danneggiarli.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.

3

Google Nexus 9
  • L'involucro posteriore si rimuove facilmente.
  • LCD e vetro frontale sono fusi insieme.
  • Adesivo molto tenace sul display e sulla batteria.

3

Amazon Kindle Fire HDX 7"
  • Diversi componenti modulari possono essere sostituiti singolarmente.
  • La batteria è difficile da rimuovere e sostituire.
  • Il pannello LCD è fuso con il vetro anteriore.

3

Apple iPad 5
  • Il pannello LCD è semplice da sostituire una volta rimosso il vetro frontale.
  • Un eccesso di adesivo tiene tutto in posizione, inclusa la batteria.
  • Elevato rischio di rottura del vetro frontale durante lo smontaggio.

2

Microsoft Surface Pro 4
  • Procedura di apertura più agevole rispetto alle generazioni precedenti.
  • La sostituzione di qualsiasi componente richiede la rimozione del display.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.

2

Apple iPad 4 Mini
  • La batteria non è saldata alla scheda logica.
  • LCD e vetro frontale sono fusi insieme.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.

2

Apple iPad Pro 9.7"
  • La batteria non è saldata alla scheda logica.
  • LCD e vetro frontale sono fusi insieme e difficili da aprire senza danneggiarli.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.

2

Apple iPad Air 2
  • La batteria non è saldata alla scheda logica.
  • LCD e vetro frontale sono fusi insieme.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.

2

Apple iPad Mini 3
  • Il pannello LCD e il vetro non sono fusi insieme.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.
  • Il connettore Lightning è saldato alla scheda logica.

2

Apple iPad Mini 2
  • Il pannello LCD e il vetro non sono fusi insieme.
  • L'eccesso di adesivo ostacola notevolmente lo smontaggio.
  • Il connettore Lightning è saldato alla scheda logica.

2

Apple iPad Air
  • Il pannello LCD è facile da sostituire, una volta rimosso il pannello anteriore.
  • Un eccesso di adesivo tiene tutto in posizione.
  • Alta probabilità di rottura del vetro durante lo smontaggio.

2

Apple iPad 4
  • Il pannello LCD è facile da sostituire una volta rimosso il pannello anteriore.
  • Un eccesso di adesivo tiene tutto in posizione.
  • Alta probabilità di rottura del vetro durante lo smontaggio.

2

Apple iPad Mini
  • Il pannello LCD e il vetro non sono fusi insieme.
  • L'eccesso di adesivo rende difficile qualsiasi riparazione.
  • Le viti nascoste complicano lo smontaggio.

2

Apple iPad 3
  • Il pannello LCD è facile da sostituire una volta rimosso il pannello anteriore.
  • Un eccesso di adesivo tiene tutto in posizione.
  • Alta probabilità di rottura del vetro durante lo smontaggio.

2

Apple iPad 2
  • Il pannello LCD è facile da sostituire, una volta rimosso il pannello anteriore.
  • La batteria è difficile da rimuovere e sostituire.
  • Alta probabilità di rottura del vetro durante lo smontaggio.

2

Microsoft Surface Pro 3
  • L'SSD può essere sostituito.
  • Tonnellate di adesivo tengono tutto in posizione.
  • Il display fuso in un solo pezzo è molto sottile e fragile e deve essere rimosso per accedere a qualsiasi altro componente.

1

Microsoft Surface Pro 2
  • La batteria non è saldata alla scheda madre.
  • Tonnellate di adesivo e alcune viti tengono tutto in posizione.
  • L'apertura del dispositivo rischia di strappare i cavi del display.

1

Microsoft Surface Pro
  • La batteria non è saldata alla scheda madre.
  • Tonnellate di adesivo tengono tutto in posizione.
  • L'apertura del dispositivo rischia di strappare i cavi del display.

1

沪ICP备16044039号