Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 14

Passo 14
The Huawei Mate 9 earns a 5 out of 10 on our repairability scale (10 is the easiest to repair):
Final Thoughts
  • The Huawei Mate 9 earns a 5 out of 10 on our repairability scale (10 is the easiest to repair):

  • Most of the components—like both camera units, the loudspeaker, and the USB board—can be replaced. Even the proximity sensor and the NFC antenna are modular.

  • Despite the annoying hexalobe screws, the Mate 9 comes with only a few standard Phillips screws on the inside.

  • The battery is trapped behind some flex cables and is glued tightly into place, but still can be swapped out when its power starts to fade away.

  • Although we are happy to find a headphone jack, it is soldered to the board and calls for special soldering skills if it should fail.

  • Replacing a broken display, one of the most common repairs, will be one of the most difficult ones on this phablet.

Lo Huawei Mate 9 si guadagna 5 su 10 punti nella nostra scala di riparabilità (10 è il più facile da riparare):

La maggior parte dei componenti, come le fotocamere, l'altoparlante e la scheda USB, sono sostituibili. Perfino i sensori di prossimità e l'antenna NFC sono modulari.

Nonostante le fastidiose viti esalobe, il Mate 9 al suo interno ha solo poche viti standard Phillips.

La batteria è intrappolata sotto alcuni cavi flessibili ed è tenuta in posizione da un tenace adesivo, ma può essere cambiata quando inizia a dare segni di cedimento.

Siamo stati senz'altro lieti di trovare un jack cuffie, ma è saldato sulla scheda e, se dovesse guastarsi, la sua sostituzione richiederebbe una certa abilità nella saldatura.

La sostituzione di un display rotto, cioè una delle riparazioni più comuni, è una delle operazioni più difficili da eseguire su questo phablet.

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.