Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 6

Passo 6
As the 6 series is slightly higher we need to make a little space on the plastic holder which is beneath the card Remove the plastic part which is shown on the 2nd picture by removing one screw and carefully pull it from the aluminium case Its fastended with tape, so don't worry, you can't break anything
  • As the 6 series is slightly higher we need to make a little space on the plastic holder which is beneath the card

  • Remove the plastic part which is shown on the 2nd picture by removing one screw and carefully pull it from the aluminium case

  • Its fastended with tape, so don't worry, you can't break anything

  • Some wiggling and navigating it from the cables and you should have it in your hands

  • You see the rectangular space where the large cable goes through. Use a saw or other tool to make it about 5mm wider and 2-3mm deeper

  • The third image shows the final result we want to achieve

  • The primary reason for thi step is the heatpipe of the 6 series which takes more space

  • Note: this is ONLY necessary on the late 2009 model, 2010 models already got enough room!

Dato che la Radeon 6 è leggermente più alta, dobbiamo fare spazio sul supporto in plastica sotto alla scheda.

Rimuovi la parte in plastica mostrata nella seconda immagine svitando la vite che la tiene ferma e tirandola fuori dal case in alluminio.

Questo pezzo è fissato con del nastro, quindi non preoccuparti: non puoi rompere niente.

Muovendolo un po' e guidandolo attraverso i cavi, dovresti staccarlo facilmente.

Individua lo spazio rettangolare attraverso il quale passa il cavo grande. Usa una sega o altri strumenti per renderlo circa 5 mm più largo e 2-3 mm più profondo.

La terza immagine mostra il risultato finale desiderato.

La ragione principale per effettuare questo passo è che il dissipatore della Radeon 6 più grande di quello della 4.

Nota: tutto ciò è necessario SOLO sul modello di fine 2009. Il modello del 2010 ha già sufficiente spazio.

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.