Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Store

Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 3

Passo 3
The new Xbox controller looks much like the last one, save for a new share button, an upgraded D-pad, and a USB-C charging port. We're not dismantling this thing just yet, what with a whole console to tear apart—but our pals at   Creative Electron provide a different kind of inside look. With X-ray vision, you can see the four vibration motors (two in the handles, and two near the triggers), the metal joystick hardware, and all the beautiful cables and circuits doing the connecting.
  • The new Xbox controller looks much like the last one, save for a new share button, an upgraded D-pad, and a USB-C charging port.

  • We're not dismantling this thing just yet, what with a whole console to tear apart—but our pals at Creative Electron provide a different kind of inside look.

  • With X-ray vision, you can see the four vibration motors (two in the handles, and two near the triggers), the metal joystick hardware, and all the beautiful cables and circuits doing the connecting.

  • Compare this sameness to Sony's new DualSense controller, which is different from its predecessor in almost every way.

  • That may seem disappointing for Xbox fans, but at least these controllers are cross-compatible with Microsoft's previous-gen consoles.

  • And despite its flashy new design, the DualSense now shares a number of similarities with Xbox controllers. Maybe Microsoft and Sony are finally converging on the perfect controller shape?

Il nuovo controller Xbox sembra molto simile all'ultima versione, salvo un nuovo pulsante di condivisione, un D-pad aggiornato e una porta di ricarica USB-C.

Non siamo ancora al punto di smantellare questa roba, dato che abbiamo davanti a noi un'intera consolle ancora da smontare; i nostri compari di Creative Electron, però, sono qui per darci una visione interna di tipo diverso.

Con la vista a raggi X, si possono vedere quattro motori di vibrazione (due nelle impugnature e due vicino ai grilletti), l'hardware metallico del joystick e tutti gli affascinanti cavi e circuiti a cui è affidata l'interconnessione tra le parti.

Confronta questa modesta variazione col nuovo controller DualSense, che diverso dal suo predecessore sotto quasi tutti i punti di vista. Si potrebbe dire che Microsoft non ha messo nel suo controller la stessa quantità di ricerca e sviluppo adottata da Sony.

Può sembrare deludente, ma se non altro questi controller sono compatibili in modo incrociato con le consolle Xbox di generazione precedente.

Nonostante il suo nuovo stile sgargiante, il DualSense ora condivide un buon numero di somiglianze col controller Xbox. Forse che Microsoft e Sony stanno finalmente convergendo verso la forma perfetta del controller?

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.