Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Componenti & Strumenti

Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 7

Passo 7
Here's an unusual thing: this camera module takes up a lot of lateral ... space. Samsung is so proud of this particular camera that they advertise it right on the camera bump. Let's see what's inside. How do you fit a stack of "zoom" lenses into a smartphone that's only 8.8 mm thin? Samsung says: turn it sideways. Instead of focusing your image directly onto the sensor, this camera uses a prism to bounce the light sideways at a 90-degree angle. It certainly is impressive! After passing through the prism—which has its own optical image stabilizer—the image barrels through a sliding box full of telephoto lens, and finally hits the sensor mounted at the end of the tunnel.
  • Here's an unusual thing: this camera module takes up a lot of lateral ... space. Samsung is so proud of this particular camera that they advertise it right on the camera bump. Let's see what's inside.

  • How do you fit a stack of "zoom" lenses into a smartphone that's only 8.8 mm thin? Samsung says: turn it sideways. Instead of focusing your image directly onto the sensor, this camera uses a prism to bounce the light sideways at a 90-degree angle.

  • It certainly is impressive! After passing through the prism—which has its own optical image stabilizer—the image barrels through a sliding box full of telephoto lens, and finally hits the sensor mounted at the end of the tunnel.

  • The lens itself is good for a (fixed) 4x magnification—the rest comes from a combination of sensor cropping and binning (48 megapixels pared down to 12) and standard digital zoom, to get to 100x.

  • With the prism lifted out, we can see the copper coils and magnets surrounding it, and the tiny white bearings on the supporting bracket. The prism moves back and forth against that bracket to compensate for your shaky hands.

Ed ecco qualcosa di insolito: questo modulo fotocamera occupa un sacco di... ''spazio laterale. Samsung è così orgogliosa di questo particolare schema che lo pubblicizzano sulla gobba stessa. Vediamo che cosa c'è all'interno.

Come fai a cacciare un insieme di obiettivi zoom in uno smartphone che è spesso soltanto 8,8 mm? Samsung risponde: disponilo di piatto. Invece di focalizzare l'immagine direttamente sul sensore, questa fotocamera utilizza un prisma per far girare la luce lateralmente a un angolo di 90°.

La cosa è certamente notevole! Dopo essere passata attraverso il prisma, dotato di un suo proprio stabilizzatore ottico di immagine, l'immagine passa attraverso un box scorrevole pieno di lenti e alla fine raggiunge il sensore montato alla fine del tunnel.

L'ottica in se stessa permette un 4x (fisso), il resto arriva da una combinazione di crop e binning (48 megapixel ridotti a 12) e di un normale zoom digitale, per arrivare a 100x.

Sollevato il prisma, possiamo vedere le bobine di rame magnetiche che lo circondano e i piccoli cuscinetti bianchi sulla staffa di supporto. Il prisma si muove avanti e indietro contro questa staffa per compensare il tremolio delle tue mani.

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.