Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Componenti & Strumenti

Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 4

Passo 4
What's underneath the scissor mechanism? Hey, we'll ask the questions here—you just finish taking this thing apart. Wait, scratch that—reverse it. Here's a look at the "Apple-designed rubber dome that stores more potential energy for a responsive key press."
  • What's underneath the scissor mechanism? Hey, we'll ask the questions here—you just finish taking this thing apart.

  • Wait, scratch that—reverse it.

  • Here's a look at the "Apple-designed rubber dome that stores more potential energy for a responsive key press."

  • Beneath that, a backlight assembly with an interesting pattern—more on that later.

  • And bordering all that, a thin black gasket—presumably to stop the bright bits from bleeding out past the edge of the key.

  • Compared once again with the desktop Magic Keyboard:

  • The two scissor mechanisms look nearly identical. The old Magic scissor is ever-so-slightly thicker (1.6 vs 1.38 mm).

  • 0.22 mm may not seem like much, but no doubt a lot of engineering went into the re-creation of this slender new scissor switch.

Che cosa c'è sotto il meccanismo a forbice? Ehi, stiamo parlando con te: devi solo continuare a smontare questa cosa.

Aspetta un attimo: i ruoli vanno invertiti.

Ed ecco una vista del "cupolino in gomma progettato da Apple che accumula una maggiore energia potenziale per una reattiva risposta alla pressione sul tasto".

Al di sotto, c'è un gruppo di retroilluminazione con un disegno interessante: ne parleremo più avanti.

E, a coronare anche fisicamente tutto questo, una sottile guarnizione nera, presumibilmente per impedire che l'emissione luminosa superi i bordi del tasto.

Facciamo ancora un confronto con la Magic Keyboard del desktop:

I due meccanismi a forbice appaiono praticamente identici. La vecchia forbice Magic è ancora un po' più sottile (1,6 contro 1,38 mm).

0,22 mm sembra poca cosa, ma non c'è dubbio che alle spalle ci sia stato un notevole studio ingegneristico per ricreare questo interruttore con un profilo più slanciato.

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.