Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Sostituzione copertura posteriore OnePlus 5

Prerequisiti Guida

Tutte le guide prerequisite devono essere tradotte prima che questa traduzione sia considerata completa.

Sostituzione scheda SIM OnePlus 5

Informazioni Guida

= Fatto = Incompleto

      Descrivi la parte specifica o il componente di questo device sul quale stai lavorando. Es: Batteria

      Crea un titolo.

      Questo breve riepilogo verrà visualizzato solo nei risultati di ricerca.

      Comunica informazioni di base prima che il lettore si immerga nella guida.

      Passi Guida

      Passo 1

      Svita le due viti Torx T2 da 2,6 mm accanto alla porta USB-C sul bordo inferiore del telefono.

      Passo 2

      C'è un elevato rischio di danneggiare il pannello dello schermo se questa procedura di apertura non viene eseguita correttamente.

      Passo 3

      Mentre procedi, cerca di non accendere accidentalmente il telefono. Se succede, spegnilo prima di procedere.

      Passo 4

      Dopo aver infilato lo strumento di apertura, fallo scorrere attentamente sotto il bordo inferiore del telefono.

      Passo 5

      Fai leva con lo strumento di apertura per rilasciare il primo gancio dalla cornice.

      Passo 6

      Continua a far scorrere lo strumento di apertura sotto il bordo lungo, rilasciando i ganci sulla strada.

      Passo 7

      Dopo aver liberato i bordi inferiore e sinistro del telefono, fai ondeggiare delicatamente la cornice per rilasciare i ganci dei bordi superiore e destro.

      Passo 8

      Dopo aver rilasciato tutti i ganci, gira il telefono in modo che lo schermo sia rivolto verso il basso.

      Passo 9

      Svita la vite a croce Phillips da 2,6 mm che tiene ferma la copertura del cavo sopra la batteria.

      Passo 10

      Usa la punta di uno spudger per sollevare e scollegare il cavo a nastro della copertura posteriore dalla sua presa.

      Passo 11

      Rimuovi la copertura posteriore.

      I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.