Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Smontaggio Nexus 5

Informazioni Guida

= Fatto = Incompleto

    Descrivi la parte specifica o il componente di questo device sul quale stai lavorando. Es: Batteria

    Crea un titolo.

    Questo breve sommario di 1-2 frasi apparirà nei risultati di ricerca.

    Comunica informazioni di base prima che il lettore si immerga nella guida.

    Passi Guida

    Passo 1

    Google ha svelato il suo telefono di quarta generazione della linea Nexus e l'ha chiamato—udite udite—Nexus 4! Vediamo che cosa c'è nel nùmero cuatro.

    Passo 2

    A un primo sguardo, il Nexus 4 non fa molto per attirare la tua attenzione, ma il suo design pulito e senza fronzoli non è per nulla un fastidio per gli occhi.

    Passo 3

    Da sinistra a destra: iPhone 4S, iPhone 5, Samsung Galaxy Nexus, Samsung Galaxy S3, LG Nexus 4.

    Passo 4

    Ci stiamo preparando per le vacanze con volgari foto di famiglia...

    Passo 5

    Quando un nuovo dispositivo Android entra in scena, ci sentiamo obbligati a confrontarlo con l'ultimo iPhone. Guardiamo e vediamo.

    Passo 6

    Con il nostro strumento di estrazione SIM appena acquistato, facciamo il nostro primo timido passo verso la demolizione del Nexus 4.

    Passo 7

    Dopo aver liberato dalla loro prigione le due viti Torx T5, ci vogliono pochi minuti di diligente lavoro con uno strumento di apertura in plastica per rimuovere la cover posteriore.

    Passo 8

    La cover posteriore della maggior parte dei telefoni è un banale pezzo di plastica il cui unico scopo è quello di coprire la batteria. Non è questo il caso.

    Passo 9

    Il connettore della batteria è fissato tramite viti.

    Passo 10

    Alla fine riusciamo a tirare via la batteria da 3,8 V e 2100 mAh.

    Passo 11

    L'insieme dell'altoparlante è tenuto in posizione con due viti e senza alcun cavo: è connesso a questo telefono da contatti a molla, quindi è facilissimo da rimuovere.

    Passo 12

    La prossima vittima è l'importuno telaio di plastica che copre la scheda madre.

    Passo 13

    Oltre ad assicurare un certo supporto e stabilità all'insieme, questo telaio accoglie l'altoparlante voce e il motore di vibrazione, entrambi collegati alla scheda madre con contatti a pressione.

    Passo 14

    La rimozione della scheda madre richiede di scollegare qualche connettore.

    Passo 15

    Una volta estratta la scheda madre, è facile rimuovere la fotocamera posteriore.

    Passo 16

    Anche la fotocamera anteriore da 1,3 megapixel si estrae facilmente.

    Passo 17

    Sul lato anteriore alla scheda madre:

    Passo 18

    Sul retro della madre di tutte le schede:

    Passo 19

    Un rapido colpetto di spudger e liberiamo la scheda figlia.

    Passo 20

    Rivolgendo di nuovo la nostra attenzione al pannello frontale, tiriamo via il jack cuffie standard da 3,5 mm che ospita anche il doppio sensore di luce ambiente.

    Passo 21

    Pannello frontale: LCD, vetro e telaio fusi insieme.

    Passo 22

    Punteggio di riparabilità del Nexus 4: 7 su 10 (10 è il più facile da riparare).

    I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.