Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 16

Passo 16
The Google Pixel 3 XL earns a 4 out of 10 on our repairability scale (10 is the easiest to repair):
Final Thoughts
  • The Google Pixel 3 XL earns a 4 out of 10 on our repairability scale (10 is the easiest to repair):

  • The only screws are standard T3 Torx fasteners.

  • Repair-friendly stretch-release adhesive secures the battery.

  • O-rings and adhesives for waterproofing complicate repairs, but make difficult liquid damage repairs less likely.

  • Display repairs are much more difficult than previous models, requiring complete disassembly of the phone.

  • To service any component, you'll have to painstakingly un-glue (and later re-glue) the glass rear panel.

  • Front and back glass means increased vulnerability to drop damage.

IL Google Pixel 3 XL si guadagna un punteggio di 4 su 10 nella nostra scala di riparabilità (10 è il più facile da riparare).

Le viti presenti sono tutte di tipo standard Torx T3.

La batteria è fissata con adesivo che si stacca tirandolo, una soluzione amica del riparatore.

Gli O-ring e gli adesivi usati per l'impermeabilizzazione complicano le riparazioni, ma al tempo stesso rendono meno probabile i danni da intrusione di liquidi.

Le riparazioni del display sono molto più difficili che nei modelli precedenti e richiedono il completo smontaggio del telefono.

Per poter intervenire su qualsiasi componente bisogna faticosamente scollare (e dopo reincollare) il pannello di vetro posteriore.

La presenza contemporanea di pannelli anteriore e posteriore in vetro aumenta la vulnerabilità alle cadute.

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.