Salta al contenuto principale
Inglese
Italiano

Traduzione in corso passo 5

Passo 5
We disconnect the battery without any drama—it's buttoned down with a T5 Torx screw, so we use one of our blue and black Pro Tech specialty drivers to dispatch it. At 58.0 Wh, this battery has gotten a significant boost over the 49.2 Wh unit we found in our original 13" Touch Bar teardown. Turns out that extra 'oomph' comes from  a slightly bigger battery—arrayed into six cells this time, instead of five. It's also heavier, weighing in at in at 232.7 g, versus the old battery's 196.7 g.
  • We disconnect the battery without any drama—it's buttoned down with a T5 Torx screw, so we use one of our blue and black Pro Tech specialty drivers to dispatch it.

  • At 58.0 Wh, this battery has gotten a significant boost over the 49.2 Wh unit we found in our original 13" Touch Bar teardown.

  • Turns out that extra 'oomph' comes from a slightly bigger battery—arrayed into six cells this time, instead of five. It's also heavier, weighing in at in at 232.7 g, versus the old battery's 196.7 g.

  • And yet this MacBook Pro's total weight hasn't changed one iota. We're not sure which parts of this device have been on a diet, but it does look like Apple shaved some mass off the top case.

  • Despite all that, Apple still rates battery life the same as the prior model. Those extra processor cores don't come for free.

  • The new-and-improved speakers (on the right) have grown, too—they're longer and narrower, filling all the remaining space, and bumping right up against the logic board thanks to the revised top case design.

Disconnettiamo la batteria senza problemi: è tenuta giù da una vite Torx T5, quindi usiamo uno dei nostri Cacciaviti Pro Tech Specialty per averne facilmente ragione.

Con i suoi 58,0 Wh, questa batteria è parecchio più prestante di quella da 49,2 Wh che avevamo trovato nello smontaggio del nostro 13" Touch Bar originale.

Si scopre che questa botta di energia in più è ottenuta con una batteria un filo più grande, questa volta in configurazione a 6 celle invece di 5. E' anche più pesante: 232,7 grammi contro i 196,7 della vecchia batteria.

Ma il peso totale di questo MacBook Pro non è cambiato di una virgola. Non sappiamo con certezza quali parti siano state messe a dieta, ma sembra che Apple abbia tolto un po' di massa al case superiore.

Nonostante l'aggiornamento, Apple dichiara un'autonomia pari a quella del vecchio modello. Questi extra processori non sono gratis.

Anche gli altoparlanti nuovi-e-migliorati (a destra) sono cresciuti: sono più lunghi e stretti per riempire tutto lo spazio rimasto e sono posizionati contro la scheda logica grazie al nuovo design del case superiore.

I tuoi contributi sono usati su licenza in base alla licenza open source Creative Commons.