Salta al contenuto principale

Introduzione

Rattoppate i jeans con una toppa applicata dall'interno. Questa tecnica è perfetta per gli strappi in cui manca molto tessuto. Potete ritagliare qualsiasi forma di toppa e utilizzare tessuti di qualsiasi colore, purché siano resistenti.

Per parti di ricambio o ulteriore assistenza, contattate il Servizio Clienti Patagonia.

  1. Esaminare lo strappo. Tagliare i fili lunghi intorno allo strappo e togliere eventuali pezzetti di tessuto.  Misurare le dimensioni dello strappo. Nel nostro caso misura circa 5 x 5 cm.
    • Esaminare lo strappo. Tagliare i fili lunghi intorno allo strappo e togliere eventuali pezzetti di tessuto. 

    • Misurare le dimensioni dello strappo.

    • Nel nostro caso misura circa 5 x 5 cm.

  2. Disegnare su un foglio di carta una qualunque forma di toppa, a propria scelta. Assicurarsi che il disegno sia almeno 3 mm più largo dello strappo.  Ritagliare la forma disegnata.
    • Disegnare su un foglio di carta una qualunque forma di toppa, a propria scelta. Assicurarsi che il disegno sia almeno 3 mm più largo dello strappo. 

    • Ritagliare la forma disegnata.

  3. Appoggiare la forma ritagliata sullo strappo dei jeans verificando che le dimensioni vadano bene e che soddisfi i propri gusti. Appoggiare la forma ritagliata sullo strappo dei jeans verificando che le dimensioni vadano bene e che soddisfi i propri gusti.
    • Appoggiare la forma ritagliata sullo strappo dei jeans verificando che le dimensioni vadano bene e che soddisfi i propri gusti.

  4. Utilizzando una matita, una penna o un gesso da sarto, tracciare il contorno della forma sui jeans. Utilizzando una matita, una penna o un gesso da sarto, tracciare il contorno della forma sui jeans. Utilizzando una matita, una penna o un gesso da sarto, tracciare il contorno della forma sui jeans.
    • Utilizzando una matita, una penna o un gesso da sarto, tracciare il contorno della forma sui jeans.

  5. Ritagliare la forma dai jeans.  Assicurarsi di tagliare solo uno strato di stoffa: se per errore si taglia anche il retro dei jeans, alla fine serviranno due toppe! Assicurarsi di tagliare solo uno strato di stoffa: se per errore si taglia anche il retro dei jeans, alla fine serviranno due toppe!
    • Ritagliare la forma dai jeans. 

    • Assicurarsi di tagliare solo uno strato di stoffa: se per errore si taglia anche il retro dei jeans, alla fine serviranno due toppe!

  6. Prendere la toppa di tessuto che si utilizzerà per rattoppare i jeans e inserirla sotto lo strappo. Prendere la toppa di tessuto che si utilizzerà per rattoppare i jeans e inserirla sotto lo strappo. Prendere la toppa di tessuto che si utilizzerà per rattoppare i jeans e inserirla sotto lo strappo.
    • Prendere la toppa di tessuto che si utilizzerà per rattoppare i jeans e inserirla sotto lo strappo.

  7. Far scorrere la gamba dei jeans con la toppa sul braccio libero della macchina da cucire.  Per posizionare la gamba dei jeans sul braccio libero potrebbe essere necessario rimuovere il ripiano estraibile della macchina da cucire. 
    • Far scorrere la gamba dei jeans con la toppa sul braccio libero della macchina da cucire. 

    • Per posizionare la gamba dei jeans sul braccio libero potrebbe essere necessario rimuovere il ripiano estraibile della macchina da cucire. 

    • Se nonostante questo non si riesce a sistemare la gamba dei jeans sul braccio libero, si può scucire la cucitura laterale della gamba, in modo da poter lavorare comodamente. 

    • Assicurarsi che la gamba dei jeans sia posizionata bene attorno al braccio libero e fare attenzione a non cucire insieme i due strati di stoffa della gamba.

  8. Selezionare un punto a zig zag sulla macchina da cucire.  Regolare la lunghezza del punto appena al di sotto dello 0,5 mm.
    • Selezionare un punto a zig zag sulla macchina da cucire. 

    • Regolare la lunghezza del punto appena al di sotto dello 0,5 mm.

  9. Allineare il bordo della toppa sotto il piedino della macchina da cucire.  Assicurarsi che la toppa sia ben tesa. 
    • Allineare il bordo della toppa sotto il piedino della macchina da cucire. 

    • Assicurarsi che la toppa sia ben tesa. 

    • Abbassare il piedino. 

    • Iniziare a fare il punto a zig zag, seguendo il perimetro dello strappo in modo tale che il punto a zig zag copra la parte in cui i due tessuti si incontrano.

  10. Cucire lungo tutto il perimetro della toppa.  Al termine della cucitura affrancare il filo con due o tre punti sovrapposti. Al termine della cucitura affrancare il filo con due o tre punti sovrapposti.
    • Cucire lungo tutto il perimetro della toppa. 

    • Al termine della cucitura affrancare il filo con due o tre punti sovrapposti.

  11. Sollevare il piedino e l'ago.  Togliere la gamba dei jeans dal braccio libero della macchina da cucire. 
    • Sollevare il piedino e l'ago. 

    • Togliere la gamba dei jeans dal braccio libero della macchina da cucire. 

    • Tagliare i fili in eccesso e ammirare il proprio lavoro.

Linea Traguardo

Altre 4 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

Maike ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Brittany McCrigler

Membro da: 05/03/2012

82.444 Reputazione

132 Guide realizzate

To keep the pattern from entirely fraying or catching on things, it may also help to flip the pants right-side-out and sew again around the pattern edge with the zigzag or a flat stitch.

Alisa - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 2

Ultimi 7 Giorni: 25

Ultimi 30 Giorni: 92

Tutti i Tempi: 4,315