Salta al contenuto principale

Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016

Cosa ti serve

  1. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016, Svita il case inferiore: passo 1, immagine 1 di 1
    Attrezzo utilizzato in questo passaggio:
    Magnetic Project Mat
    $19.95
    Compra
    • Prima di procedere, scollega e spegni il tuo MacBook. Chiudi il display e appoggialo su una superficie morbida, con il lato superiore rivolto verso il basso.

    • Rimuovi le seguenti otto viti che fissano il case inferiore:

    • Due viti pentalobe P5 da 1,8 mm

    • Quattro viti pentalobe P5 da 2,9 mm

    • Due viti pentalobe P5 da 6,1 mm

    • Prendi nota dell'orientamento delle viti mentre le rimuovi: devono essere reinstallate con una leggera angolazione.

    • Durante questa riparazione, tieni traccia di ogni vite e assicurati che torni nel posto esatto per evitare di danneggiare il tuo dispositivo.

  2. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 2, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 2, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 2, immagine 3 di 3
    • Inserisci le dita tra i due case partendo dal retro del MacBook, tra la cerniera dei due case.

    • Solleva leggermente il case inferiore per evitare di danneggiare i cavi che lo collegano al case superiore.

    • Mantenendo una presa salda, solleva costantemente finché i due case non si separano.

    • Potresti riscontrare molta resistenza nel sollevare il case inferiore. Se necessario, fai scorrere un plettro di apertura o un altro attrezzo di leva con sicurezza ESD lungo i bordi laterali del case inferiore per liberare le due clip di fissaggio nascoste.

    • Durante il rimontaggio, per riattaccare le clip premi saldamente vicino a entrambi i bordi laterali del case (vicino al punto in cui è inserito il plettro nella terza immagine) finché non senti le clip scattare in posizione.

  3. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 3, immagine 1 di 1
    • Tenendo il case inferiore in posizione, capovolgi con cautela il MacBook in modo che il logo Apple sia rivolto verso l'alto.

  4. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 4, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 4, immagine 2 di 2
    • Solleva il case e il display insieme dal bordo anteriore e solleva il tutto fino a un angolo di circa 45 °.

    • Può essere utile mantenere il MacBook aperto in questa posizione per il prossimo passo.

  5. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 5, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 5, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 5, immagine 3 di 3
    • Usa l'estremità piatta di un spudger per premere e tenere premuto il piccolo pulsante dorato 'disconnessione batteria'.

    • Se il LED di alimentazione è acceso, continuare a tenere premuto il pulsante fino a quando il LED si spegne, quindi rilasciare. Questo può richiedere fino a 10 secondi.

    • Se il LED non si accende, rilasciare il pulsante dopo 5-10 secondi. Premere e tenere premuto nuovamente per 5-10 secondi e rilasciare. Infine, premere e tenerlo premuto una terza volta per 5-10 secondi e rilasciare.

    • Questo passaggio assicura che il MacBook sia completamente spento e quindi ci si può lavorare con sicurezza.

  6. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 6, immagine 1 di 1
    • Chiudi il MacBook e capovolgilo con cautela.

  7. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 7, immagine 1 di 1
    • Sollevandolo dal bordo anteriore, apri il case ad un angolo di circa 45 °.

    • Fai attenzione a non danneggiare i cavi a nastro che fissano ancora il case inferiore al MacBook.

  8. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 8, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 8, immagine 2 di 2
    • Usa delle pinzette per staccare il nastro che copre il connettore ZIF del cavo trackpad.

  9. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 9, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 9, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 9, immagine 3 di 3
    • Usa un spudger per sollevare delicatamente l'aletta di fissaggio sul connettore ZIF del cavo trackpad.

  10. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 10, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 10, immagine 2 di 2
    • Scollega il cavo a nastro del trackpad dal trackpad tirandolo delicatamente attraverso la sua fessura nel telaio.

  11. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 11, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 11, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 11, immagine 3 di 3
    • Chiudi con cura il MacBook e capovolgilo ancora una volta, in modo che il logo Apple sia rivolto verso l'alto.

    • Sollevando dal bordo anteriore, solleva il case superiore / display fino a un angolo di circa 90 ° e disponilo contro qualcosa di solido in modo da non doverlo tenere.

    • Aggiungi un pezzo di nastro vicino al trackpad per fissare la parte del case per prevenire movimenti accidentali.

    • È possibile aprire completamente il MacBook e appoggiare entrambi i lati in orizzontale, ma ciò potrebbe danneggiare i cavi flessibili e non è consigliato.

  12. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 12, immagine 1 di 1
    • Rimuovi la singola vite Torx T5 da 2.9 mm che fissa il connettore della batteria alla scheda madre.

  13. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 13, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 13, immagine 2 di 2
    Attrezzo utilizzato in questo passaggio:
    Battery Blocker
    $3.99
    Compra
    • Come ulteriore precauzione, è possibile scollegare fisicamente la batteria inserendo unplettro di isolamento batteria tra la scheda madre e il connettore della batteria.

  14. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016, Porte USB C e jack: passo 14, immagine 1 di 1
    • Svita le due viti che tengono ferma la staffa del cavo della porta USB C:

    • Una vite a croce Phillips #00 da 1,1 mm

    • Alcune varianti di questo modello potrebbero usare delle viti Tri-point Y00.

    • Una vite Torx T5 da 3,5 mm

  15. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 15, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 15, immagine 2 di 2
    • Usa la parte piatta di uno spudger per scollegare la staffa del cavo della porta USB C sollevandola dalla scheda madre.

    • Per ricollegare questo cavo, prima allinea la staffa in metallo coi fori delle viti, quindi premila al centro. Assicurati sia allineata correttamente, o potresti danneggiare il connettore.

  16. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 16, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 16, immagine 2 di 2
    • Usa uno spudger per ruotare verso l'alto l'aletta di bloccaggio del connettore ZIF della scheda della presa jack.

  17. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 17, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 17, immagine 2 di 2
    • Scollega il cavo a nastro della scheda della presa jack sfilandolo dal connettore ZIF.

    • Durante il rimontaggio, orienta il cavo a nastro in modo che la striscia bianca sia rivolta verso di te. Inserisci il cavo finché la linea bianca non sparisce sotto la presa.

    • A questo punto è possibile aprire il MacBook del tutto e appoggiarlo piatto su un tavolo senza causare danni a nessun cavo a nastro.

  18. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016, Gruppo copertura inferiore: passo 18, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016, Gruppo copertura inferiore: passo 18, immagine 2 di 2
    • Usa delle pinzette per rimuovere il nastro nero che copre il connettore del cavo dello schermo.

  19. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 19, immagine 1 di 2 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 19, immagine 2 di 2
    • È possibile che l'aletta di bloccaggio in metallo si apra, restando incollata al nastro.

    • Se succede, usa la parte piatta di uno spudger per tenere ferma l'aletta di bloccaggio mentre rimuovi il nastro con le pinzette.

  20. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 20, immagine 1 di 1
    • Usa la parte piatta di uno spudger per ruotare verso l'alto l'aletta di bloccaggio sul connettore del cavo dello schermo.

    • Cerca di tenerla lontana dal nastro, o potrebbe richiudersi e rendere difficile la rimozione del cavo.

  21. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 21, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 21, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 21, immagine 3 di 3
    Attrezzo utilizzato in questo passaggio:
    iOpener
    $19.99
    Compra
    • Fai scorrere attentamente la parte piatta di uno spudger sotto il cavo dello schermo per separarlo dall'adesivo che lo fissa alla copertura inferiore.

    • Stai attento a non danneggiare il cavo. Se l'adesivo è molto resistente, scalda la copertura sotto il cavo con un asciugacapelli o un iOpener per ammorbidire l'adesivo, quindi riprova.

  22. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 22, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 22, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 22, immagine 3 di 3
    • Mantieni aperta l'aletta di bloccaggio

    • Scollega il cavo dello schermo sfilandolo delicatamente dalla sua presa.

    • Chiudi immediatamente l'aletta di bloccaggio. Mantienila chiusa durante la tua riparazione.

    • Durante il riassemblaggio, l'aletta deve restare chiusa quando reinfili il cavo. Ricordati di allineare il cavo con i contatti dorati rivolti verso il basso, assicurandoti che non si pieghi o schiacci, lo sentirai scattare quando sarà connesso.

  23. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 23, immagine 1 di 1
    • Separa la copertura superiore dal gruppo della copertura inferiore.

  24. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016, Porta USB-C Port: passo 24, immagine 1 di 1
    • Rimuovi le due viti a croce Phillips # 00 da 2,5 mm che fissano la porta USB-C.

  25. Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 25, immagine 1 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 25, immagine 2 di 3 Sostituzione porta USB-C Retina MacBook 2016: passo 25, immagine 3 di 3
    • Usa delle pinzette per sollevare la porta USB-C appena sopra le viti della cerniera.

    • Far scorrere la porta verso l'alto e sopra la cerniera dello schermo per rimuoverla.

    • C'è molto poco spazio quando si rimuove e si installa la porta USB-C. Se non c'è abbastanza spazio, non forzare. Provare a rimuovere le viti della cerniera dello schermo e spostare le cerniere per guadagnare un po' di spazio, se necessario.

Conclusione

Per riassemblare il dispositivo, segui queste istruzioni in ordine inverso.

Altre 17 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

en it

100%

Questi traduttori ci stanno aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Adam O'Camb

Membro da: 04/11/15

196.191 Reputazione

416 Guide realizzate

5 Commenti

After replacing the USB-C port and plugged the computer into the charger, I did not hear the usual tone that lets me know that it is charging. I decided to leave it plugged in to see what happens. I also did SMC clear (Shift + Control + Option + Power) for good measure, but that did not appear to make a difference. After several minutes of charging, it made a tone, flashed a battery symbol on the screen, then booted.

woikelaw - Replica

An update from my USB-C replacement: it turns out that the USB-C replacement did not fix my MacBook. I found that if I powered it down then plugged it into the charger, it will charge.

woikelaw - Replica

Hi guys! I have a question about this. I have one usb c on my macbook pro 2016 TB that is not working properly. Sometimes I'm able to charge my macbook and sometimes not. In additional I cant use it to transfer data (backup my iPhone and so on). Also, i noticed that my battery is draining a lot with my mac turned off. It might be the case to change the IO board, or it could be worse than that?

Is there any correlation between this usb issue and the battery?

Appreciate your help

Andre.

André Bezerra - Replica

This repair worked great. The replacement USB-C port fits a little loose with the screws down tight, but maybe it’s designed that way. I had to hold the power down for what felt like a very long minute until it booted back up. Everything works and it’s charging! The fixit tool kit was a life safer.

Greg Zimmerman - Replica

It is very easy to break the USB -C ribbon cable while installing it. Does anyone have any particular advice for doing this without breaking the cable?

bfg737 - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 7

Ultimi 7 Giorni: 49

Ultimi 30 Giorni: 210

Tutti i Tempi: 21,570