Salta al contenuto principale

Strumenti necessari in questo Smontaggio

Introduzione

Ci stiamo chiedendo cosa avesse di così magico questo Magic Mouse di Apple... per questo daremo un’occhiata all’interno per scoprirlo!

Volete essere aggiornati minuto per minuto? Seguite @ifixit su twitter.

Wired e iFixit stanno ospitando un Contest chiamato Sony Teardown. Aprite un qualunque prodotto Sony, fate delle foto e usate Il nostro editor per postare uno smontaggio. Potreste vincere una PS3 o PSP Go!

Questo smontaggio non è una guida di riparazione. Per riparare il tuo Magic Mouse, usa il nostro manuale di assistenza.

  1. Smontaggio Magic Mouse, Smontaggio Magic Mouse: passo 1, immagine 1 di 2 Smontaggio Magic Mouse, Smontaggio Magic Mouse: passo 1, immagine 2 di 2
    • Signore e signori, bambini di tutte le età, benvenuti nel Favoloso Mondo dello Smontaggio di Magici Gadget, sponsorizzato da iFixit.

    • Stasera abbiamo un ospite speciale tra il pubblico. Da Cupertino, California, è nostro piacere presentarvi il primo mouse del mondo ad usare la rivoluzionaria tecnologia Multi-Touch di Apple: il Magic Mouse.

    • Qui da iFixit, lasciateci essere i primi a dare il benvenuto a te, Magic Mouse, sul palcoscenico più importante di tutti. Prego, stai fermo e lascia che ti ammiriamo in tutta la tua infinita maestosità.

  2. Smontaggio Magic Mouse: passo 2, immagine 1 di 1
    • Suvvia, Magic Mouse, bando alle modestie, lasciaci raccontare al pubblico un po’ di cose su di te.

    • Il Magic Mouse è composto da una base di alluminio, sovrastata da un semplice pannello multitouch, cosa che gli dà un aspetto elegante e senza fronzoli.

    • Contrariamente al precedente mouse, il Mighty Mouse, il Magic Mouse si affida completamente alle gestures per migliorare l’esperienza utente.

    • Scrollate pure in tutte le direzioni usando un solo dito, sfogliate le pagine web con solo due dita grazie alla potente tecnologia di scorrimento basata sul moto, dove la velocità viene calcolata dall’ ampiezza e rapidità con cui eseguite la gesture.

    • Oh Magic Mouse... sei così magico!

  3. Smontaggio Magic Mouse: passo 3, immagine 1 di 2 Smontaggio Magic Mouse: passo 3, immagine 2 di 2
    • Per il nostro prossimo trucco, ci servirà un volontario dal pubblico... sì, tu, Magic Mouse... vieni quassù!

    • Signore e signori, il seguente smontaggio contiene acrobazie eseguite da professionisti o sotto la supervisione di professionisti. Di conseguenza, iFixit raccomanda di non provare a ricreare o mettere in scena le acrobazie o attività effettuate in questo smontaggio.

    • Tolto di mezzo il disclaimer, possiamo iniziare a smontare il Magic Mouse.

    • Le batterie sono incluse. Sono delle normalissime pile alcaline Energizer. Siamo sorpresi che Steve non abbia delle batterie marchiate Apple, magari era troppo impegnato con altro per accorgersene... magari un tablet... magari Steve... no... o sì?

  4. Smontaggio Magic Mouse: passo 4, immagine 1 di 2 Smontaggio Magic Mouse: passo 4, immagine 2 di 2
    • Alakazam! Wow, a 69$, il Magic Mouse non costa poco. Per 69$ pensereste davvero che il Magic Mouse sia davvero in grado di fare le magie.

    • Per raggiungere i loro obiettivi di guadagno per il prossimo trimestre, Apple dovrebbe vendere circa 164 milioni di Magic Mouse (Ci hanno detto comunque che Apple vende anche qualche altro prodotto). A questo ritmo, entro circa nove anni tutto il mondo dovrebbe avere un Magic Mouse.

  5. Smontaggio Magic Mouse: passo 5, immagine 1 di 2 Smontaggio Magic Mouse: passo 5, immagine 2 di 2
    • Entriamo dentro, e troviamo il magico amuleto che da al Magic Mouse i suoi fenomenali poteri. Senza troppe sorprese, tra noi e il nostro obiettivo c’è di mezzo una quantità fenomenale di magica colla.

    • Abbiamo usato un attrezzo in plastica per le aperture, facendo leva per tirare fuori il mouse dal suo guscio.

  6. Smontaggio Magic Mouse: passo 6, immagine 1 di 2 Smontaggio Magic Mouse: passo 6, immagine 2 di 2
    • La colla non ne voleva sapere di staccarsi, ma noi l’abbiamo sopraffatta con un tocco della nostra bacchetta magica. Delle viti sarebbero state molto più facili da rimuovere (e più piacevoli da rimettere insieme).

    • Non c’è molto alluminio in questo mouse, ne abbiamo pesati 10 grammi. Questo a fronte di 37 grammi di plastica e 47 di batterie. Quasi metà del peso del mouse viene dalle due batterie AA.

  7. Smontaggio Magic Mouse: passo 7, immagine 1 di 3 Smontaggio Magic Mouse: passo 7, immagine 2 di 3 Smontaggio Magic Mouse: passo 7, immagine 3 di 3
    • Apriti salsapariglia! Apriti Saskatchewan! Apriti Sotomaior! Apriti sedano!... APRITI SESAMO! Ok, è stato abbastanza facile.

    • Qui riusciamo a dare la nostra prima occhiata a un po’ di magia (sottoforma di sensori touch capacitivi arancioni).

    • La parte superiore del mouse è connessa alla scheda logica e all’alimentazione con un solo, largo cavo a nastro.

  8. Smontaggio Magic Mouse: passo 8, immagine 1 di 1
    • La parte superiore del mouse è traslucida. Forse Apple dovrebbe fare un mouse con la retroilluminazione.

  9. Smontaggio Magic Mouse: passo 9, immagine 1 di 2 Smontaggio Magic Mouse: passo 9, immagine 2 di 2
    • Dopo aver fatto leva sul telaio di plastica interno, finalmente abbiamo una visione d’insieme dei sensori.

    • Dal logo Apple a salire, l’intera superficie del mouse è ricoperta da sensori touch capacitivi.

  10. Smontaggio Magic Mouse: passo 10, immagine 1 di 3 Smontaggio Magic Mouse: passo 10, immagine 2 di 3 Smontaggio Magic Mouse: passo 10, immagine 3 di 3
    • Il cervello.

    • Il cervello medio di un topo pesa 0,4 grammi. Il cervello del Magic Mouse ne pesa 9. Questo significa che il Magic Mouse è 22,5 volte più intelligente di un topo normale. Chi l’avrebbe mai detto?

  11. Smontaggio Magic Mouse: passo 11, immagine 1 di 1
    • Ecco qui il Broadcom BCM2042A4KFBGH , che permette al Magic Mouse di comunicare con il suo host.

    • Si tratta di un BCM2042 "Advanced Wireless Keyboard/Mouse Bluetooth Chip."

    • Stando alle dichiarazioni di Broadcom, "Integrando nel BCM2042 tutti i componenti dentro mouse e tastiere odierne, si possono ottenere costi minori dei sistemi, per raggiungere i prezzi di mouse e tastiere tradizionali con il filo." Sembra che Apple non abbia letto questa nota.

  12. Smontaggio Magic Mouse: passo 12, immagine 1 di 1
    • RIP Magic Mouse. Un altro topo morto in nome della scienza. Non abbiamo rotto nulla, ma incollarlo di nuovo insieme sarà difficile. Aggiornamento: l’abbiamo rimesso insieme, e ancora funziona!

    • Prossimamente apriremo l’iMac arrivato insieme al nostro Magic Mouse. Seguite @ifixit su twitter per rimanere aggiornati.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

en it

100%

Questi traduttori ci stanno aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

16 Commenti

Magic Mouse requires much more power draw from the 2 AA batteries than the Logitech M600 in that a same pair of batteries that were claimed by OS X as dead (under 5% charge on the upper right banner bar and system prompt for change of batteries) is still able to power Logitech M600 immediately taken out of Magic Mouse. In Logitech's product spec page, it states that it can be powered by a single AA battery and can last 6 months with a new pair. A Magic Mouse would probably only last a month and a half :(

Ye Wang - Replica

Hey, I didn't get an iMac with my magic mouse!! WTF

grtessman - Replica

Hi, where can I get a magic mouse 1 logic board?

Mine is defective, would like to replace it.

Thanks.

Paulo Lopes

paulorodlop - Replica

Are there replacements for the two "skids" on the bottom of the Magic Mouse? I've noticed mine have actually worn down over time. It would be great to be able to pop-in a fresh pair.

Thorzdad - Replica

Would like to know the current draw on the device - off, on idle, on in use

taaronson - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 34

Ultimi 7 Giorni: 343

Ultimi 30 Giorni: 1,515

Tutti i Tempi: 546,228