Salta al contenuto principale

Aggiusta la tua roba

Diritto alla Riparazione

Store

Introduzione

Riparazione del modulo di controllo (sostituzione di 4 componenti).

Sintomi: Malfunzionamento completo della lavastoviglie (nessuna risposta dai LED o dai tasti).

Causa: il regolatore di tensione LNK304GN è difettoso.

Conseguenze: bruciatura della resistenza di protezione (100 Ohm), potenzialmente anche di 2 condensatori e un varistore difettoso.

Soluzione: Sostituzione di tutte le componenti (potenzialmente) danneggiate dissaldandole e risaldando le nuove.

Prezzo delle componenti: € 3.50

Risultato: Tornato a funzionare correttamente.

Nome lavastoviglie: Bosch SRI45T45EU/18, “Silence Plus” , largo 45cm

Nome del modulo di controllo: STM451-EU / 00643257|new_window=true

] (€ 106.70)

Nome della scheda: AKO 704226

Le mie fonti per questa guida:

  1. Sintomi di un modulo di controllo difettoso: Nessuna risposta durante il ciclo di lavaggio (niente schermo, rumori, nessuna reazione alla pressione di un tasto o all'accensione e allo spegnimento). Riparazione effettuata: Sostituzione di 5 componenti sul modulo di controllo (costo: € 3.50); l'intero modulo di controllo può essere acquistato qui per 100€ - vedi i passo 5 e 6
    • Sintomi di un modulo di controllo difettoso: Nessuna risposta durante il ciclo di lavaggio (niente schermo, rumori, nessuna reazione alla pressione di un tasto o all'accensione e allo spegnimento).

    • Riparazione effettuata: Sostituzione di 5 componenti sul modulo di controllo (costo: € 3.50); l'intero modulo di controllo può essere acquistato qui per 100€ - vedi i passo 5 e 6

    • Il modulo di controllo è posizionato direttamente sotto il pannello di controllo (vedi l'immagine).

  2. IMPORTANT ---> Scollega la lavastoviglie dalla corrente prima di procedere con la procedura!! <--- IMPORTANT Per rimuovere la copertura anteriore e il pannello di controllo svita tutte le viti seguenti: 2 viti lunghe che fanno presa sul pannello in legno e la copertura.
    • IMPORTANT ---> Scollega la lavastoviglie dalla corrente prima di procedere con la procedura!! <--- IMPORTANT

    • Per rimuovere la copertura anteriore e il pannello di controllo svita tutte le viti seguenti:

    • 2 viti lunghe che fanno presa sul pannello in legno e la copertura.

    • 4 viti corte che fanno presa su una cornice in metallo su cui è fissata la copertura.

    • 4 viti corte che fanno presa sulla copertura delle componenti di controllo.

    • Il pannello dell'elettrodomestico può essere rimosso come mostrato nell'immagine 2 (stai attento a non far cadere la cornice mentre sviti le viti!).

    • Ora puoi rimuovere il pannello di controllo.

  3. Il modulo dei tasti può essere rimosso rilasciando attentamente diversi ganci. Vedi quelli segnati nelle immagini e  rilasciali facendo leva con un cacciavite. Il modulo dei tasti può essere rimosso rilasciando attentamente diversi ganci. Vedi quelli segnati nelle immagini e  rilasciali facendo leva con un cacciavite.
    • Il modulo dei tasti può essere rimosso rilasciando attentamente diversi ganci. Vedi quelli segnati nelle immagini e rilasciali facendo leva con un cacciavite.

  4. Rimuovi tutte le prese dal modulo di controllo piegando leggermente i ganci verso l'esterno (evidenziati in blu). Apri la copertura, piega leggermente i ganci verso l'esterno (evidenziati in rosso) e aprila seguendo le direzioni delle frecce (immagine 1 e 2). Immagine 3: la scheda AKO 704226 può essere rimossa dal modulo di controllo (evidenziato in rosso), i Led e il modulo dei tasti possono essere rimossi per una saldatura più semplice (i cavi resteranno collegati).
    • Rimuovi tutte le prese dal modulo di controllo piegando leggermente i ganci verso l'esterno (evidenziati in blu).

    • Apri la copertura, piega leggermente i ganci verso l'esterno (evidenziati in rosso) e aprila seguendo le direzioni delle frecce (immagine 1 e 2).

    • Immagine 3: la scheda AKO 704226 può essere rimossa dal modulo di controllo (evidenziato in rosso), i Led e il modulo dei tasti possono essere rimossi per una saldatura più semplice (i cavi resteranno collegati).

  5. Cosa deve essere sostituito sul modulo di controllo per risolvere il problema? Prima componente: LNK304GN (la causa del problema!).
    • Cosa deve essere sostituito sul modulo di controllo per risolvere il problema?

    • Prima componente: LNK304GN (la causa del problema!).

    • Puoi controllare se questa componente è difettosa mentre è installata misurando la resistenza tra ingresso e uscita, tra S e D (vedi la secondo immagine):

    • Difettosa se la resistenza è sotto i 100 Ohm

    • Normale se è sopra i 10 MOhm (a seconda della polarità)

    • Puoi trovare la singola componente per 1€, ad esempio qui ; viene chiamato "integrazioni di potenza LNK304GN-TL PMIC - Convertitore CA / CC, staffa interruttore offline, amplificatore convertitore, flyback SMD-8B".

    • Dissalda tutti i 7 contatti (sono saldati solo sulla superfice della scheda. Comunque io ho tagliato i contatti con delle forbici/pinze, rimosso la componente e dissaldato la parte rimasta dei contatti una alla volta). Salda la nuova componente LNK304GN.

  6. Cambia le altre componenti che possono essere state danneggiate da una reazione a catena (queste sono titte le componenti che servono a convertire la corrente di casa): Resistenza di protezione: 100 Ohm, 3W (secondo cerchio dall'alto). Componente singola a 0,24€ da qui IMPORTANTE: la resistenza deve essere ignifuga: controllane le caratteristiche!
    • Cambia le altre componenti che possono essere state danneggiate da una reazione a catena (queste sono titte le componenti che servono a convertire la corrente di casa):

    • Resistenza di protezione: 100 Ohm, 3W (secondo cerchio dall'alto). Componente singola a 0,24€ da qui

    • IMPORTANTE: la resistenza deve essere ignifuga: controllane le caratteristiche!

    • Motivo: Questa resistenza funziona come fusibile e dovrà bruciare in caso di corto circuito/difetti SENZA generare fiamme e proteggere il resto del circuito.

    • Condensatore: 10 µF, 400 V, elettrolitico (cerchio più in alto) (ricordati della polarità: il polo negativo è segnato con un "-" sia sul condensatore che sulla sceda)

    • Condensatore Kemet X2 46K MKP, 0.1 µF, 10%, 10 mm (secondo cerchio dal basso) (nel mio caso non serviva). Componente singola a 0,80€ da qui

    • Varistore a disco TDK S10K275, 430 V (cerchio più in basso). Componente singola a 0,49€ da qui

    • Immagine 3: Dopo il rimontaggio il modulo dei tasti la lavastoviglie funziona di nuovo perfettamente!

Conclusione

Per rimontare il dispositivo, segui le istruzioni in ordine inverso.

Altre 7 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

Daniele Carminati ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Robert

Membro da: 16/01/2014

689 Reputazione

3 Guide realizzate

Schöne Reparatur - Glückwunsch!

VauWeh - Replica

Danke.

Ich freue mich über Kommentare - vor allem wenn jemand unklare Schritte findet, Verbesserungsvorschläge hat oder einfach Erfolg mit der Reparatur hatte.

Robert -

Vielen Dank für die Anleitung. Hat gut geklappt. Ist hatte leider etwas Problem beim herauslösen von dem Chip.

Hatte leider keine Entlötlitze da, wodurch selbst mit viel pumpen immernoch etwas Lötzinn unter den Füßen war. Habe mir damit ein bisschen die Leiterbahn demoliert. Aber schlussendlich hat alles gepasst.

Bei mir mussten auch nur der Chip und der Widerstand gewechselt werden.

Danke dir!

Christian M. - Replica

VIelen Dank für die Rückmeldung - wieder ein Geschirrspüler vor dem Schrott gerettet - sehr gut! Dann habe ich wohl nichts wesentliches vegessen.

Genau wie du hatte ich (mangels Profiwerkzeug) Probleme die Pins zu entlöten. Deshalb habe ich auch die Pins zuerst vorsichtig durchgeschnitten (kleine Schere/Zange/Kneifer), den IC entfernt und erst danach die Reste der Pins freigelötet. Ich habe die Anleitung an diesem Punkt etwas präzisiert.

VG, Robert

Robert -

Bei mir hat es nach der Anleitung auch bestens geklappt. Danke! Da ich seit >10 Jahren aus dem Elektroniker-Job draußen bin, war es nicht schlecht, ein paar Anhaltspunkte zu haben.

Ich habe bei Conrad außer dem IC und dem Schutzwiderstand noch den ElKo und den Varistor auf Verdacht mitbestellt, der Folienkondensator war in der passenden Kapazität gerade nicht lieferbar, war aber offensichtlich auch nicht defekt. Der ElKo sah aber auch ok aus und am Varistor war optisch auch nichts zu erkennen.

Das Entlöten der SMD Flächen war in der Tat das Schwierigste. Da ich mit dem Seitenschneider nicht richtig zwischen die Beinchen kam, keine passende Schere parat hatte und auf keinen Fall die Lötflächen abreißen wollte, habe ich den Flächen etwas frisches Lötzinn zugegeben, sie erhitzt und dabei mit einem ganz kleinen Schlitzschrauber vorsichtig jedes Beinchen einzeln hoch gebogen und danach mit Entlötlitze das Zinn wieder entfernt. Nur mit der Entlötzlitze war leider nix zu machen.

1178-111 - Replica

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 75

Ultimi 7 Giorni: 491

Ultimi 30 Giorni: 1,817

Tutti i Tempi: 5,589