Introduzione

Avete visto quei bei jeans da più di 150 €, con gli strappi e le cuciture a contrasto, e vi piacerebbe proprio averli. Presto fatto! Seguite questa guida e non solo farete un rammendo ai jeans, ma li renderete più belli.

Per parti di ricambio o ulteriore assistenza, contattate il Servizio Clienti Patagonia.

  1. Esaminare lo strappo. Tagliare i fili lunghi intorno allo strappo e togliere eventuali pezzetti di tessuto. 
    • Esaminare lo strappo. Tagliare i fili lunghi intorno allo strappo e togliere eventuali pezzetti di tessuto. 

    • Misurare la lunghezza e la larghezza dello strappo. 

      • Nel nostro caso misura circa 5 x 2,5 cm.

    Aggiungi Commento

  2. Procurarsi un ritaglio di jeans o di altro tessuto pesante e con il gesso segnare le misure aggiungendo circa 2,5 cm su tutti i lati dello strappo.
    • Procurarsi un ritaglio di jeans o di altro tessuto pesante e con il gesso segnare le misure aggiungendo circa 2,5 cm su tutti i lati dello strappo.

      • Nel nostro caso le misure saranno circa 7,5 x 5 cm.

    • Ritagliare un rettangolo di tessuto corrispondente alle suddette dimensioni.

    Aggiungi Commento

    • Inserire il rettangolo all'interno dei jeans e posizionarlo sotto lo strappo. 

    • Assicurarsi che il rettangolo di tessuto sia all'interno della gamba dei jeans e non al di sotto—la cucitura dovrà prendere solo uno strato di tessuto.

    Aggiungi Commento

    • Inserire il colore di filo desiderato nella macchina da cucire. 

    • Far scorrere la gamba dei jeans sul braccio libero della macchina da cucire. 

    • Per posizionare la gamba dei jeans sul braccio libero potrebbe essere necessario rimuovere il ripiano estraibile. 

    • Assicurarsi che la gamba dei jeans sia posizionata aperta sul braccio libero della macchina da cucire. Se l'estremità della gamba è chiusa significa che i due strati della gamba sono sovrapposti.

    Aggiungi Commento

    • Controllare che il rettangolo di tessuto sia rimasto ben disteso e centrato sotto lo strappo. 

    • Abbassare il piedino della macchina da cucire. 

    • Fare una prima cucitura dritta calcolando circa cinque punti in più rispetto agli estremi dello strappo.

    Aggiungi Commento

  3. Diffondi allegria Fixmas
    Ottieni $12 sul tuo acquisto di $50 o più con il codice FIXMAS12
    Diffondi allegria Fixmas
    Ottieni $12 sul tuo acquisto di $50 o più con il codice FIXMAS12
    • Sollevare il piedino della macchina da cucire. 

    • Ruotare leggermente i jeans in modo che il centro dello strappo vada verso il piedino. 

    • Abbassare il piedino. 

    • Selezionare la funzione punto indietro sulla macchina da cucire e fare una cucitura a punto indietro sullo strappo, facendo circa cinque punti in più su entrambi i lati.

    Aggiungi Commento

    • Ripetere i passaggi 5 e 6, continuando a ruotare i jeans e a cucire con punto indietro e in avanti fino a coprire tutto lo strappo.

    Aggiungi Commento

    • Una volta soddisfatti del lavoro ottenuto, affrancare il filo con due o tre punti indietro.

    • Sollevare l'ago e il piedino. 

    • Togliere la gamba dei jeans dal braccio libero della macchina da cucire.

    Aggiungi Commento

    • Tagliare i fili penzolanti e ammirare il proprio lavoro.

    Aggiungi Commento

    • Non siete ancora soddisfatti? Ebbene, aggiungiamo qualche punto decorativo nell'altro senso. 

      • Questa parte è assolutamente facoltativa. Se si è soddisfatti del lavoro fatto, ci si può fermare qui. 

    • Riposizionare la gamba dei jeans sul braccio libero della macchina da cucire, facendo attenzione a non sovrapporre i due strati di jeans.

    Aggiungi Commento

    • Ruotare con cautela la gamba dei jeans di 90 gradi. 

    • Assicurarsi che ci sia solo uno strato di tessuto (più il rettangolo) tra il braccio libero della macchina da cucire e l'ago, in modo da non chiudere la gamba dei jeans con la cucitura.

    Aggiungi Commento

    • Abbassare il piedino. 

    • Fare una cucitura a punto dritto sullo strappo.

    Aggiungi Commento

    • Come già fatto in precedenza, al termine di ogni cucitura sollevare il piedino, ruotare leggermente i jeans e fare un'altra cucitura. 

    • Se il lavoro ottenuto è soddisfacente, affrancare il filo con due o tre punti indietro.

    Aggiungi Commento

    • Sollevare il piedino e l'ago. 

    • Togliere la gamba dei jeans dal braccio libero della macchina da cucire.

    Aggiungi Commento

    • Tagliare i fili penzolanti.

    Aggiungi Commento

Conclusione

Et... voilà! Ottimo lavoro.

Altre 4 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

licia ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Brittany McCrigler

Membro da: 05/03/2012

80.038 Reputazione

132 Guide realizzate

Team

iFixit Membro di iFixit

Community

113 Membri

7.295 Guide realizzate

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 2

Ultimi 7 Giorni: 39

Ultimi 30 Giorni: 219

Tutti i Tempi: 7,921