Introduzione

Accidenti! C'è un buco nella maglia. Non vi preoccupate—riparare un buco su un capo di abbigliamento lavorato a maglia è facile. Bastano un ago, un pezzo di filo e un po’ di pazienza.

Seguendo questa guida passo dopo passo apprenderete le indicazioni di base per fare un rammendo. Questa procedura va bene per qualsiasi capo di abbigliamento lavorato a maglia, dalle calze alle maglie.

Strumenti

Parti

Nessuna parte richiesta.

Esaminare il buco da rammendare. Rimuovere eventuale sporcizia o altri residui presenti.
  • Esaminare il buco da rammendare. Rimuovere eventuale sporcizia o altri residui presenti.

  • Annodare gli eventuali pezzetti di filo intorno al buco.

Aggiungi Commento

Tagliare una gugliata di filo.
  • Tagliare una gugliata di filo.

  • In questa guida utilizziamo un filo di colore a contrasto per renderlo più visibile, ma quando sarà il momento di fare la riparazione, bisognerà scegliere un filo intonato al colore del tessuto, in modo tale che il rammendo si noti il meno possibile.

Aggiungi Commento

  • Infilare un'estremità del filo nella cruna dell'ago.

Aggiungi Commento

  • Tirare il filo in modo che i due capi abbiano la stessa lunghezza.

  • L'ago dovrebbe trovarsi a metà dei due capi di filo.

  • Legare le due estremità facendo un nodo semplice.

  • Fare un secondo nodo in modo da rendere più spesso il primo.

Aggiungi Commento

  • Iniziando a circa un centimetro a lato del buco, e mezzo centimetro sotto, inserire l'ago dal rovescio del capo di abbigliamento.

  • Fare attenzione a infilare l'ago in un solo strato del capo mentre si lavora, perché se si prendono entrambi gli strati, alla fine si avrà un capo di abbigliamento chiuso!

Aggiungi Commento

  • Tirare l'ago facendolo uscire sul davanti del capo e tendere bene il filo, facendo in modo che il nodo rimanga sul rovescio della maglia.

  • Fare un punto dritto prendendo solo uno strato di tessuto, infilando l'ago sotto una maglia, in direzione del buco, e uscendo dall'altra parte.

Aggiungi Commento

  • Tirare l'ago fino a tendere bene il filo, ma senza fare arricciare o ammucchiare il tessuto.

Aggiungi Commento

  • Fare un altro punto dritto in direzione del buco, entrando e uscendo con l'ago da uno strato del tessuto, facendo passare l'ago sotto un solo filo di trama.

  • Cercare di lavorare perpendicolarmente alla trama della maglia, creando una fila dritta di punti.

  • Far uscire l'ago fino a tendere bene il filo, ma senza tirare o far arricciare il tessuto.

Aggiungi Commento

  • Continuare lavorando in questo modo su tutta la larghezza del buco, passando con l'ago sopra e sotto i fili di trama, in modo alternato.

  • In questa foto viene mostrato chiaramente il modo in cui l'ago entra ed esce rispetto a ogni filo di trama. Se non si ha molta esperienza di cucito, è meglio fare un punto alla volta.

  • Dopo aver oltrepassato il buco di circa un centimetro, tirare fuori l'ago e tendere bene il filo, ma senza fare ammassare o arricciare il tessuto.

Aggiungi Commento

  • Ruotare l'ago nella direzione opposta e fare un primo punto (verso il punto da cui si è partiti) sulla fila di maglie successiva, ovvero una riga sopra ai punti appena fatti.

Aggiungi Commento

  • Tirare il filo finché non è ben teso.

  • All'inizio della riga si dovrebbe vedere il filo che gira nella direzione opposta.

Aggiungi Commento

  • Cucire una seconda fila di punti procedendo con la stessa tecnica usata per la prima, ma nella direzione opposta. Questa volta, passare con l'ago sotto il filo di trama in cui prima si è passati sopra, e viceversa.

  • Arrivati in fondo a questa seconda fila di punti, girare l'ago e ricominciare a cucire nella direzione della prima fila. Cucire le file di punti andando avanti e indietro e continuare fino a circa un centimetro oltre il buco.

  • Non dimenticare di tendere bene il filo dopo ogni punto. Se non si ha esperienza di cucito, procedere con calma, cucendo lentamente ogni singolo punto.

Aggiungi Commento

  • Una volta terminato di cucire le varie file, inserire l'ago nell'angolo superiore della cucitura con un'angolazione di 45 gradi, cucendo un punto.

  • Nel momento in cui si fa uscire l'ago dalla maglia si crea un anello di filo. Prendere l'anello fra le dita.

  • Non tendere ancora il filo.

Aggiungi Commento

  • Inserire l'ago nell'anello di filo e farlo uscire dall'altra parte.

  • Insert translation here

Aggiungi Commento

  • Tendere il filo, chiudendo l'anello e formando un nodo.

Aggiungi Commento

  • Inserire l'ago con un'angolazione di 45 gradi in corrispondenza del punto appena chiuso, facendolo passare sotto un filo di trama.

  • Iniziare a cucire in questo modo, sopra ai punti già fatti, con un'angolazione di 45 gradi, come illustrato nei precedenti passaggi. Ricordarsi di cucire prendendo solo uno strato del capo di abbigliamento.

Aggiungi Commento

  • Far uscire l'ago e tendere bene il filo.

Aggiungi Commento

  • Fare un altro punto passando sopra a quello precedente a 45 gradi.

  • Far uscire l'ago e tendere bene il filo.

  • Continuare in questo modo fino ad arrivare all'estremità della precedente fila di punti.

Aggiungi Commento

  • Arrivati all'estremità della fila di punti, girare l'ago verso l'alto, con un'angolazione di 45 gradi, e iniziare a cucire un'altra fila di punti di fianco a quella appena fatta.

Aggiungi Commento

  • Continuare a cucire i punti, facendo passare l'ago sotto e sopra i fili di trama, in modo alternato.

  • Non dimenticare di tendere bene il filo dopo ogni punto.

Aggiungi Commento

  • Una volta coperte tutte le file di punti con altri punti cuciti a 45 gradi, controllare il lavoro assicurandosi che la maglia non tiri e non rimanga arricciata.

  • Se tira o rimane arricciata, provare a distenderla con le dita, allentando un po’ il filo.

Aggiungi Commento

  • Inserire l'ago nell'angolo inferiore dell'area cucita.

  • Farlo uscire sull'altro lato del capo di abbigliamento (il rovescio).

Aggiungi Commento

  • Lavorando quindi sul rovescio, cucire un piccolo punto vicinissimo al punto in cui si è fatto uscire l'ago.

  • Tirare lentamente l'ago attraverso il tessuto, formando un anello di filo.

  • Prendere l'anello fra le dita.

  • Far passare l'ago nell'anello.

Aggiungi Commento

  • Far passare l'ago nell'anello di filo, formando un nodo.

  • Tendere bene il filo, stringendo il nodo.

Aggiungi Commento

  • Inserire l'ago sotto al nodo appena fatto, prendendo anche un po’ di tessuto nel punto.

  • Tirare lentamente l'ago di lato, formando un altro anello di filo.

  • Far passare l'ago nell'anello.

Aggiungi Commento

  • Far passare l'ago nell'anello di filo, formando un nodo.

  • Tendere bene il filo, formando un nodo sopra a quello realizzato in precedenza.

Aggiungi Commento

  • Tagliare i fili penzolanti e ammirare il proprio lavoro.

  • In questa immagine si vede come sarà il rammendo utilizzando un filo del colore giusto.

Aggiungi Commento

Linea Traguardo

Altre 9 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

licia ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Brittany McCrigler

Membro da: 05/03/2012

79.158 Reputazione

134 Guide realizzate

Team

iFixit Membro di iFixit

Community

106 Membri

6.474 Guide realizzate

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 42

Ultimi 7 Giorni: 328

Ultimi 30 Giorni: 1,301

Tutti i Tempi: 32,591