Introduzione

I pantaloni troppo lunghi, oltre ad arricciarsi sui fianchi, possono strisciare per terra e rimanere impigliati sotto le scarpe. (Se la moda della scorsa stagione vi è sembrata imbarazzante, pensate quanto potrebbe esserlo inciampare nei propri pantaloni!). Se volete evitare gli errori di stile, fate l'orlo ai pantaloni seguendo questa guida.

Per parti di ricambio o ulteriore assistenza, contattate il Servizio Clienti Patagonia.

  1. Iniziare verificando la lunghezza dei pantaloni. Il modo migliore per farlo è indossarli con un paio di scarpe adatte. 
    • Iniziare verificando la lunghezza dei pantaloni. Il modo migliore per farlo è indossarli con un paio di scarpe adatte. 

      • Se si indossano i pantaloni senza scarpe o con tacchi alti si rischia di non prendere la misura giusta dal pavimento. 

      • In questo passaggio e nei due successivi è utile farsi aiutare da un'altra persona.

    Aggiungi Commento

  2. Piegare il risvolto della gamba dei pantaloni verso l'interno e regolare la lunghezza desiderata. 
    • Piegare il risvolto della gamba dei pantaloni verso l'interno e regolare la lunghezza desiderata. 

    • Fissare il risvolto con due o tre spilli. 

      • Si consiglia di infilare gli spilli paralleli al risvolto. 

    • Senza rimuovere gli spilli, verificare che i pantaloni siano stati piegati alla lunghezza giusta.

    • Se necessario, modificare la lunghezza.

    Aggiungi Commento

    • Stendere i pantaloni su una superficie piana e pulita, posizionandoli con la gamba accorciata sopra all'altra. 

    • Aiutandosi con un regolo, prendere la distanza dal bordo della gamba senza risvolto al bordo di quella con il risvolto. 

    • Ripetere la misurazione più volte spostandosi da un lato all'altro del risvolto, assicurandosi che il nuovo orlo sia perfettamente pari.

    Aggiungi Commento

    • Inserire il filo nella macchina da cucire, scegliendo un colore che si abbini il più possibile a quello del capo di abbigliamento. 

      • La regolazione della macchina da cucire varia da un modello all'altro, pertanto si consiglia di consultare il manuale della propria macchina da cucire.

    • Inserire il primo risvolto sotto l'ago della macchina da cucire facendo in modo che l'ago sia posizionato tra uno degli spilli e il bordo del risvolto.

    Aggiungi Commento

  3. Diffondi allegria Fixmas
    Ottieni $12 sul tuo acquisto di $50 o più con il codice FIXMAS12
    Diffondi allegria Fixmas
    Ottieni $12 sul tuo acquisto di $50 o più con il codice FIXMAS12
    • Premere delicatamente il pedale e iniziare a cucire. 

    • Assicurarsi che l'ago penetri nella gamba del pantalone solo su un lato. Per evitare problemi di questo tipo si può posizionare la gamba del pantalone sul braccio libero della macchina da cucire rimuovendo il ripiano estraibile. Se per sbaglio si cuciono insieme i due strati dei pantaloni, si avrà una gamba chiusa! 

    • Fermarsi ogni volta che si arriva a uno spillo e, prima di continuare, rimuoverlo. 

    • Non provare a cucire sopra gli spilli, altrimenti l'ago potrebbe piegarsi o rompersi.

    Aggiungi Commento

    • Continuare a cucire lungo tutto il risvolto, fino ad arrivare ai punti iniziali. 

    • Sovrapporre alcuni punti sopra ai primi per evitare che la cucitura possa sfilarsi.

    Aggiungi Commento

    • Sollevare il piedino e togliere i pantaloni dalla macchina da cucire. 

    • Tagliare i fili in eccesso.

    Aggiungi Commento

    • Girare il risvolto per rendere visibile la lunghezza in eccesso dell'orlo. 

    • Tagliare la lunghezza in eccesso, lasciando circa 1 cm di tessuto dalla cucitura. 

    • Assicurarsi di tagliare solo uno strato di tessuto, ossia la lunghezza in eccesso. Non tagliare i pantaloni. 

    • Il seguente passaggio è opzionale. Se si fa l'orlo a un paio di pantaloni da bambino o ragazzo, lasciando la lunghezza in eccesso sarà possibile, in un secondo tempo, scucire l'orlo e, come per magia, allungare i pantaloni.

    Aggiungi Commento

    • Impostare la macchina da cucire su un punto a zig zag. 

    • Inserire il bordo dell'orlo appena tagliato sotto l'ago. 

    • Assicurarsi di inserire solo uno strato di tessuto—l'orlo— altrimenti si cuciranno insieme gli strati esterni visibili dei pantaloni.

    Aggiungi Commento

    • Cucire lungo l'orlo, il più vicino possibile al bordo. 

    • Cucendo il bordo a zig zag si evita che quest'ultimo si sfilacci.

    Aggiungi Commento

    • Sollevare il piedino e rimuovere i pantaloni. 

    • Tagliare i fili in eccesso.

    Aggiungi Commento

Conclusione

Ripetere i passaggi 5-19 per la seconda gamba dei pantaloni.

Altre 4 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

Oriane Nething ci sta aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Brittany McCrigler

Membro da: 05/03/2012

80.106 Reputazione

132 Guide realizzate

Team

iFixit Membro di iFixit

Community

111 Membri

7.314 Guide realizzate

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 7

Ultimi 7 Giorni: 24

Ultimi 30 Giorni: 133

Tutti i Tempi: 7,099