Salta al contenuto principale

Introduzione

La funzione Auto Boot accende il tuo laptop appena rimuovi il coperchio, quindi va disabilitata per intraprendere determinate riparazioni. Auto Boot si trova nei modelli 2016 (e successivi) di MacBook Pro e nei modelli dal 2017 in poi dei MacBook da 12 pollici.

Questa guida ti spiegherà il processo di disabilitazione dell'Auto Boot e riattivazione quando la tua riparazione sarà completata.

  1. Accendi il tuo Mac e apri Terminale. Per aprire il Terminale, puoi sia cercarlo tramite Spotlight sia andando in Applicazioni / Utilities nel Finder e facendo doppio clic sull'icona Terminale. Per aprire il Terminale, puoi sia cercarlo tramite Spotlight sia andando in Applicazioni / Utilities nel Finder e facendo doppio clic sull'icona Terminale.
    • Accendi il tuo Mac e apri Terminale.

    • Per aprire il Terminale, puoi sia cercarlo tramite Spotlight sia andando in Applicazioni / Utilities nel Finder e facendo doppio clic sull'icona Terminale.

  2. Copia e incolla il seguente comando (o riscrivilo correttamente) nel Terminale: sudo nvram AutoBoot=%00
    • Copia e incolla il seguente comando (o riscrivilo correttamente) nel Terminale:

    • sudo nvram AutoBoot=%00

    • Premi [return].

    • Il tasto [return] potrebbe essere anche indicato con ⏎ o [enter].

    • Se viene richiesta una password amministrativa, digitare la password e premere [invio].

    • La tua password non verrà mostrata nel Terminale.

  3. Ora puoi spegnere il Mac in sicurezza e rimuovere il fondo del case, evitando che il computer si accenda per errore.
    • Ora puoi spegnere il Mac in sicurezza e rimuovere il fondo del case, evitando che il computer si accenda per errore.

    • Ricordati di scollegare sempre la batteria prima di lavorare sui componenti interni.

  4. Quando la tua riparazione sarà completata e il tuo Mac riassemblato correttamente puoi riabilitare AutoBoot. Accendi il tuo Mac e apri Terminale. Copia e incolla il seguente comando (o riscrivilo correttamente) nel Terminale:
    • Quando la tua riparazione sarà completata e il tuo Mac riassemblato correttamente puoi riabilitare AutoBoot.

    • Accendi il tuo Mac e apri Terminale.

    • Copia e incolla il seguente comando (o riscrivilo correttamente) nel Terminale:

    • sudo nvram AutoBoot=%03

    • Premi [return]

    • Se viene richiesta una password amministrativa, digitare la password e premere [invio].

    • La tua password non verrà mostrata nel terminale

    • Alternativamente puoi resettare la NVRAM del tuo Mac per riabilitare Auto Boot.

Conclusione

Congratulazioni! Hai finito.

Altre 6 persone hanno completato questa guida.

Un ringraziamento speciale a questi traduttori:

100%

Questi traduttori ci stanno aiutando ad aggiustare il mondo! Vuoi partecipare?
Inizia a tradurre ›

Jeff Suovanen

Membro da: 06/08/2013

247.907 Reputazione

212 Guide realizzate

Team

iFixit Membro di iFixit

Community

104 Membri

9.248 Guide realizzate

Aggiungi Commento

Visualizza Statistiche:

Ultime 24 Ore: 11

Ultimi 7 Giorni: 131

Ultimi 30 Giorni: 543

Tutti i Tempi: 5,816